MotoGP, Valentino Rossi beffato da ‘Morbido’ sulle scommesse

Le quote bookmaker sulla MotoGP 2020: Marc Marquez super favorito, Valentino Rossi a 23,00 beffato da Franco Morbidelli a 19,00.

7 marzo 2020 - 14:20

MotoGP ferma per coronavirus senza conoscere la prima data del campionato, ma Valentino Rossi e gli altri proseguono la preparazione. Il Dottore continua la preparazione invernale in compagnia di Pecco Bagnaia e Franco Morbidelli al Ranch di Tavullia. Maverick Vinales, Aleix Espargarò e i fratelli Marquez si ritrovano al Rocco’s Ranch alle porte di Barcellona. Aleix Espargarò vive da spettatore il GP di Losail delle classi Moto2 e Moto3. C’è poi chi, come Andrea Iannone, attende di conoscere il suo destino dalla Corte Disciplinare della FIM, pronto a dichiarare battaglia al Tas di Losanna.

Allenamenti in moto da cross anche per Andrea Dovizioso e Danilo Petrucci presso il Crossodromo La Ginestra di Fermignano. “Siccome in questo mese siamo tutti disoccupati, abbiamo deciso di inventarci qualcosa“, scherza Petrux. Pol Espargarò e Fabio Quartararo, invece, concentrano prevalentemente gli allenamenti ad Andorra. Quando si terrà la prima gara stagionale della MotoGP? Negli States cresce il numero di persone infette da coronavirus, così come in Italia. Difficilmente ci sarà un miglioramento della situazione sanitaria a breve e quindi anche il GP di Austin potrebbe saltare. Molto più facile si prenda il via a Rio Hondo oppure direttamente a Jerez.

Le quote del Mondiale MotoGP 2020

I bookmaker hanno però allestito la “griglia di partenza”. Marc Marquez resta il grande favorito e la sua vittoria mondiale viene quotata a 1,66. Le difficoltà riscontrate nei test non sembrano sufficienti a spezzare il monopolio Honda nella classe regina. Occhi puntati anche sulle Yamaha di Fabio Quartararo e Maverick Vinales, valutati rispettivamente a 4,50 e 5,50. Nella seconda fila delle quote scommesse si piazzano Andrea Dovizioso a 11,00, Alex Rins a 13,00 e Franco Morbidelli a 19,00. Per certi versi stupisce vedere il pilota italobrasiliano davanti al maestro Valentino Rossi. La vittoria del titolo MotoGP da parte del Dottore paga 23,00 volte la posta in palio.

Più distaccati tutti gli altri. Jack Miller a 29,00, nonostante possa rivelarsi una delle più grandi sorprese del campionato. Nella scorsa stagione l’australiano del team Pramac ha collezionato cinque podi, dimostrando un ritmo migliore di Danilo Petrucci nella seconda parte di stagione. Infatti il pilota umbro viene quotato a 51,00. Per onore di cronaca citiamo gli italiani Pecco Bagnaia a 201,00 e Andrea Iannone che schizza a 1001,00. Per il pilota Aprilia ritrovarsi ai nastri di partenza sarebbe come vincere una grande scommessa!

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Marc Marquez

MotoGP, Marc Marquez: “Alex vince alla Play, ma conta l’asfalto”

Razlan Razali

Razlan Razali non sarà più CEO del circuito di Sepang

motogp virtual race 2

MotoGP, 2° Virtual Race in Austria. Anche Rossi, Petrucci e Pirro al via