Valentino Rossi e Edoardo Bennato

MotoGP, Valentino Rossi a Coriano: al ristorante con Edoardo Bennato

Valentino Rossi ha trascorso il pre-gara MotoGP di Aragon nella sua Romagna, tra allenamenti e un incontro speciale con Edoardo Bennato.

9 settembre 2021 - 13:17

Allenamenti al Ranch di Tavullia e sul circuito di Pomposa, relax a Mirabilandia e con la dolce metà Francesca Novello da cui aspetta una bambina. Passeggiate e serate nella sua cara Romagna, in attesa del bagno di folla a Misano in programma tra una settimana. Valentino Rossi vive così l’ultimo scorcio di carriera in MotoGP, con l’obiettivo di chiudere in bellezza una stagione per nulla brillante. A Silverstone lampi di adrenalina nelle prove e in qualifica, ma in gara ancora una volta ha dovuto sottostare all’imperativo gomma posteriore.

Ad Aragon ancora una volta farà i conti con le temperature e un asfalto fortemente usurante. Qui non ha mai vinto, il layout poco si addice alle caratteristiche della Yamaha M1. Per Valentino Rossi sarà un’altra grande sfida. “Devi guidare molto dolcemente per essere veloce verso la fine della gara. Vediamo cosa accadrà. Non vedo l’ora di tornare dopo aver saltato le gare dell’anno scorso“. All’epoca la positività al Covid-19 lo ha costretto a guardare il doppio round da casa. Stavolta ci sarà per l’ultimo saluto al MotorLand in veste di pilota.

L’incontro e il gesto di solidarietà

L’altro giorno il Dottore ha fatto tappa a Coriano al Podere del Germano Reale. Qui ha incontrato una vecchia conoscenza come Edoardo Bennato. “A Coriano di Romagna, nel ristorante di un amico campano, mi sono incontrato con Valentino – ha commentato il cantautore napoletano -. È circondato da amici per la pelle, un po’ come me. Ispira immediata simpatia e la sua arguzia, la sua ironia e le sue battute mi sono subito apparse familiari“.

Valentino Rossi non ha fatto mancare la sua inossidabile solidarietà. Alla RSA Stella Alpina presso le Opere Pie d’Onigo, la signora Lorena ha ricevuto un pacco da Tavullia. All’interno un cappellino e una maglietta con il numero 46, entrambi autografati dal nove volte campione del mondo. Un gesto semplice ma che ha scaldato il cuore di tutti gli ospiti della struttura, che per l’occasione hanno organizzato una festicciola. Da domani saranno tutti davanti alla TV per tifare il Dottore impegnato nel week-end MotoGP ad Aragon.

GP San Marino e Riviera Rimini Biglietti qui

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Valentino Rossi a Misano

MotoGP, Valentino Rossi: “Gomme Michelin? Serve più coerenza”

enea bastianini motogp

MotoGP, Enea Bastianini: “Michele Pirro riferimento nelle prime libere”

motogp misano 2021

MotoGP Misano: dal ritorno di Morbidelli al “vero momento” di Márquez