fabio quartararo

MotoGP, Valencia: Prove 1, Fabio Quartararo sul finale

Fabio Quartararo svetta nella prima sessione di libere a Valencia. A pochi centesimi ci sono Jack Miller e Marc Márquez, cade Rossi.

15 novembre 2019 - 10:52

A lungo Marc Márquez ha mantenuto il comando del primo turno di prove libere. Sul finale arriva Jack Miller a strappargli la leadership, ma Fabio Quartararo fa ancora meglio. L’alfiere Petronas SRT chiuderà quindi con il miglior crono della sessione in 1:31.455, a precedere di 57 millesimi l’australiano e di 77 il campione del mondo. Ben 12 piloti in meno di un secondo, Jorge Lorenzo è 18°. Si riparte per le FP2 alle 14:10.

Fine settimana in cui assistiamo all’esordio di Iker Lecuona, in sella alla RC16 del team Tech 3 al posto dell’infortunato Oliveira. Michele Pirro è in azione come wild card con Ducati, ma il suo inizio non è dei migliori. Il tester della rossa si deve fermare presto, la sua D16 ad inizio turno va letteralmente a fuoco. Serve l’intervento dei commissari per spegnere le fiamme, mentre il Campione Italiano Superbike è costretto a tornare al box a piedi.

Márquez comanda fin da subito la classifica, mentre registriamo in seguito una scivolata per Abraham. Non va meglio a Rossi: a lungo terzo in classifica provvisoria nella seconda parte del turno, il Dottore è protagonista di una caduta senza conseguenze. Le Yamaha si stanno mettendo particolarmente in luce: tutte in top ten e vicine al capoclassifica. Ci prova Jack Miller a portarsi in testa, ha la meglio Fabio Quartararo.

La classifica

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Takahiro Sumi

MotoGP, Sumi: “Sulle gomme di Rossi dobbiamo capirci meglio”

razali stigefelt petronas srt

Razlan Razali (Petronas SRT): “Yamaha contenta del nostro lavoro”

MotoGP, Valentino Rossi e Danilo Petrucci

MotoGP, mercato piloti: Ducati-Yamaha destini incrociati