marc marquez motogp

MotoGP, il punto su Marc Márquez: “Più o meno come a Portimao e Valencia”

Nel corso dei test a Jerez, Alberto Puig ha fornito un aggiornamento sulla situazione di Marc Márquez. Previsti nuovi controlli verso Natale.

19 novembre 2021 - 23:54

Il grande assente dei test a Jerez è stato senza dubbio Marc Márquez. Il pluricampione MotoGP infatti si è visto costretto a rimanere a casa da prima del GP a Portimao per un incidente in allenamento che ha provocato un nuovo caso di diplopia, già accusato nel 2011. Il recupero procede, ma forse non proprio come previsto: la situazione del numero #93 infatti è invariata da allora, non ci sono stati miglioramenti. L’ha confermato Alberto Puig nel corso delle prove ufficiali in Andalucía, aggiungendo che il suo pilota si sottoporrà a nuovi controlli il mese prossimo.

“L’importante è sapere come sta ed è più o meno nella stessa situazione di Portimao e Valencia.” Il team manager Honda ha spiegato a motogp.com la stabilità della condizione dell’alfiere di Cervera. “Ha bisogno di tempo per recuperare e vedere se tutta l’area attorno all’occhio si sgonfia, calmandosi, solo dopo vedremo.” Come detto, nuovi controlli in programma. “Poco prima di Natale si sottoporrà ad un’altra visita col dottore e lì capiremo la situazione, per prendere quindi decisioni in base alle possibilità. Certamente lui non è contento, ma sa che ora ha bisogno di riposo e di pazienza, questa è la situazione.”

Che favola Marco Simoncelli! “58” racconto illustrato in vendita anche su Amazon Libri

Foto: motogp.com

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Iker Lecuona

MotoGP, Iker Lecuona critica KTM: “Non è corretto”

MotoGP, Alberto Puig

“MotoGP senza Valentino Rossi? La vita va avanti”: la freddura di Puig

MotoGP, Aleix Espargaro

MotoGP, trattativa Aprilia-Espargarò: rinnovo o ipotesi collaudatore