MotoGP UFFICIALE Accordo raggiunto tra KTM e Tech 3

E' ufficiale: KTM Racing e Tech 3 annunciano oggi una collaborazione in MotoGP che inizierà nel 2019 e andrà avanti fino al 2021.

5 marzo 2018 - 13:14

Arriva l’ufficialità di quello che ormai era a tutti gli effetti un ‘segreto di Pulcinella’: dopo l’annuncio da parte di Hervé Poncharal per quanto riguarda l’interruzione della partnership con Yamaha a partire dal 2019, ecco che KTM Racing diffonde i dettagli dell’accordo raggiunto con Tech 3 per le prossime tre stagioni, quindi fino al 2021. Al debutto nella categoria nel corso della stagione appena conclusa, il costruttore austriaco non ha mai nascosto la sua intenzione di avere presto una seconda squadra: l’occasione è arrivata con il team francese, che aspira ad un trattamento più ‘paritario’ rispetto alla squadra ufficiale, trovando questa possibilità in KTM.

“Siamo molto felici di unire le nostre forze a Tech 3 in MotoGP nel 2019” ha dichiarato Pit Beirer, KTM Motorsport Director. “Il team ha molti anni di esperienza e ha ottenuto molti risultati di rilievo in questo campionato. La loro struttura professionale ci renderà ancora più forti. Avere quattro KTM RC16 in griglia è un altro grande passo avanti per noi, sia per lo sviluppo della moto che per l’ulteriore espansione della nostra struttura nel paddock, che ci vede impegnati dalla Red Bull Rookies Cup alla MotoGP. Non vediamo l’ora di cominciare questa importante cooperazione e sono grato a Hervé Poncharal per la sua fiducia in KTM.”

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Andrea Dovizioso MotoGP

MotoGP, Dovizioso: “Phillip Island il circuito più impegnativo per noi”

Marc Marquez

MotoGP, Marc Marquez sogno impossibile per Ducati

Jorge Lorenzo, Luigi Dall'Igna

MotoGP Luigi Dall’Igna lapidario “Jorge Lorenzo? No, basta”