motogp pirro

MotoGP, truppa Ducati al lavoro per due giorni a Jerez de la Frontera

Il circuito di Jerez ospiterà due giorni di test privati per i piloti Ducati in MotoGP. Il tester Michele Pirro con la nuova Desmosedici, gli altri con moto stradali.

3 febbraio 2021 - 13:36

I primi test ufficiali MotoGP si fanno attendere a causa della pandemia da Covid-19. Ma i piloti si stanno comunque preparando, seppur in altro modo. Ad esempio il 10 e l’11 febbraio il Circuito de Jerez-Angel Nieto ospiterà tutti i ragazzi dei tre team Ducati presenti in classe regina, protagonisti di una due giorni di test privati sul tracciato andaluso. Certo non con le loro Desmosedici, ma sarà comunque un’occasione per continuare ad allenarsi in vista del nuovo campionato. Con loro anche il collaudatore della casa di Borgo Panigale.

A differenza però degli altri sei piloti MotoGP, Michele Pirro girerà in sella alla GP 2021. La prima presa con contatto di quest’anno con la nuova Desmosedici, dopo aver messo a referto a fine gennaio qualche giro (sul bagnato) sempre a Jerez, ma con la Ducati stradale. Presenti poi tutti gli altri, a cominciare dal nuovo duo del team factory, ovvero Jack Miller e Francesco Bagnaia. Non mancheranno Johann Zarco e Jorge Martín di Pramac Racing, per finire con Enea Bastianini e Luca Marini di Esponsorama Racing.

Foto: motogp.com

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Joan Mir

MotoGP, Suzuki ha deciso: non serve un nuovo team manager

MotoGP, Takahiro Sumi

MotoGP, Takahiro Sumi: i segreti della Yamaha e la YZR-M1 2022

Luca Marini MotoGP

MotoGP, Valentino Rossi: “L’anno prossimo vedremo un altro Luca”