fabio quartararo yamaha

MotoGP Thailandia, Prove 2: Tre Yamaha al comando, Lorenzo 20°

Terzetto Yamaha in testa nelle FP2, con Fabio Quartararo a precedere Viñales e Morbidelli. 6° Márquez, sempre lontano Lorenzo.

4 ottobre 2019 - 10:09

Terzetto Yamaha che si impone nel secondo turno di libere ed in classifica combinata. In testa c’è Fabio Quartararo, seguito da Maverick Viñales e da Franco Morbidelli. Sesta piazza per il leader iridato Marc Márquez, ripartito dopo l’incidente del primo turno. Miglior Ducati quella guidata da Jack Miller 4°, sempre molto indietro Jorge Lorenzo, che non va oltre il 20° posto.

Pur dolorante dopo l’incidente delle FP1, (qui il video) Marc Márquez scende in pista fin da subito e si mette immediatamente in evidenza. Gli basta poco per migliorare il suo tempo nelle FP1, portandosi in testa alla classifica con il crono di riferimento del fine settimana. Non un venerdì positivo intanto per Oliveira, protagonista della seconda caduta in questa prima giornata al Chang International Circuit.

Nonostante le temperature ben più alte rispetto alle FP1, in questo turno i tempi si abbassano. Servono buoni piazzamenti fin d’ora per accedere alla Q2, visto che le previsioni danno pioggia per sabato e domenica.  Alla fine saranno ancora ben tre Yamaha a portarsi al comando, con Fabio Quartararo a precedere Maverick Viñales e Franco Morbidelli.

La classifica delle FP2/combinata

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Takahiro Sumi

MotoGP, Sumi: “Sulle gomme di Rossi dobbiamo capirci meglio”

razali stigefelt petronas srt

Razlan Razali (Petronas SRT): “Yamaha contenta del nostro lavoro”

MotoGP, Valentino Rossi e Danilo Petrucci

MotoGP, mercato piloti: Ducati-Yamaha destini incrociati