marc marquez crash fp1 buriram

MotoGP, ThaiGP: Márquez che botta, in ospedale per controlli

Marc Márquez trasferito in ospedale per controlli dopo un pauroso incidente nelle FP1. Dolori a gamba sinistra e schiena.

4 ottobre 2019 - 6:56

Non inizia al meglio il fine settimana thailandese per Marc Márquez. Il pilota catalano si è reso protagonista di un importante incidente nel corso del primo turno di prove libere. Trasportato in ospedale per approfondimenti, si attende di capire se ci sono lesioni di qualche tipo. Márquez, 3° nelle FP1, potrebbe festeggiare il titolo iridato già questo fine settimana, escludendo complicazioni.

Mancavano pochi minuti alla fine del primo turno di prove libere, quand’ecco che registriamo un violento highside per Marc Márquez alla curva 7. La Honda è distrutta ed anche il pilota inizialmente rimane a terra dolorante. Riesce in seguito a mettersi in piedi, ma zoppica vistosamente: si opta subito per il trasporto al Centro Medico. In seguito viene trasferito nell’ospedale del posto per controlli più approfonditi soprattutto alla gamba sinistra ed alla schiena.

Da capire ora se ci sono lesioni. Nel corso di queste trasferte asiatiche la Clinica Mobile non ha il dispositivo per effettuare i raggi. Per questo si è reso necessario il trasferimento all’ospedale di Buriram. AGGIORNAMENTO: Marc Márquez è stato dichiarato idoneo dopo tutti i controlli effettuati alla fine delle FP2.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Takahiro Sumi

MotoGP, Sumi: “Sulle gomme di Rossi dobbiamo capirci meglio”

razali stigefelt petronas srt

Razlan Razali (Petronas SRT): “Yamaha contenta del nostro lavoro”

MotoGP, Valentino Rossi e Danilo Petrucci

MotoGP, mercato piloti: Ducati-Yamaha destini incrociati