MotoGP, Thailandia: Escluse fratture per Jorge Lorenzo

Jorge Lorenzo non sembra aver riportato lesioni serie, anche se si sottoporrà ad ulteriori esami. Ducati esclude un problema tecnico sulla D16.

5 ottobre 2018 - 9:57

Arrivano buone notizie dal box Ducati: Jorge Lorenzo, protagonista nel corso della seconda sessione di prove libere di un tremendo highside (qui le foto) dovrà sottoporsi ad ulteriori esami precauzionali in un ospedale locale, ma sono state escluse fratture di qualsiasi tipo ed il pilota è già stato dichiarato “fit to race”.

L’incidente però è stato importante ed il maiorchino ha riportato forti ematoni al polso sinistro ed alla caviglia destra, ma fortunatamente sembra non ci siano conseguenze più serie. Lorenzo infatti è già reduce da una lesione al piede destro riportata in seguito ad un altro violento highside avvenuto proprio all’inizio della gara ad Aragón.

Ipotizzati all’inizio guasti tecnici alla Desmosedici, specialmente un problema al motore che avrebbe provocato il bloccaggio della ruota posteriore e quindi il ‘lancio’ di Lorenzo, ma in Ducati è stata esclusa questa ipotesi. Seguiranno aggiornamenti.

Foto: Dorna

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Valentino Rossi

Valentino Rossi tra Ferrari e Mercedes… c’è di mezzo Monster

Valentino Rossi

Valentino Rossi ‘collaudatore’: c’è una falla nel test team?

Maverick Viinales

MotoGP, Maverick Vinales: “Impossibile superare una Ducati”