Test MotoGP Sepang 2021

MotoGP, Test Sepang: protocollo speciale per evitare la quarantena

Primo test MotoGP 2021 in dubbio per Sepang. Ma Dorna e IRTA, insieme a Razlan Razali, vogliono convincere il governo malese con un protocollo speciale.

30 dicembre 2020 - 19:41

La stagione MotoGP 2021 vuole iniziare subito con il piede giusto e mettere a segno il primo appuntamento stagionale. Dorna e IRTA, in collaborazione con Razlan Razali e il governo malese, stanno mettendo a punto un protocollo anti Covid-19 per tenere il primo test invernale. L’obiettivo è blindare lo shakedown dal 14 al 16 febbraio e il test vero e proprio dal 19 al 21 febbraio. La situazione della pandemia in Malesia impone una quarantena di almeno sette giorni a chi entra nel territorio nazionale, un ostacolo che gli organizzatori vogliono aggirare di comune accordo con le autorità locali.

Un protocollo Dorna per i test

Secondo quanto riporta Autosport i promotori della MotoGP hanno incaricato Razlan Razali, team manager del team Petronas, di creare un protocollo con cui aggirare la misura di quarantena imposta dal governo malese a tutti i visitatori. Affinché la Malesia approvi la loro proposta, Dorna presenterà un nuovo protocollo, seguendo quello implementato nella stagione 2020 della MotoGP. La famigerata bolla verrà ricostituita con norme ferree e anche il numero di dipendenti per ogni squadra verrà ulteriormente ridotto. Un nuovo protocollo che verrebbe impiegato anche per il secondo e ultimo test pre-campionato in Qatar dal 10 al 12 marzo.

Sarà anche l’occasione giusta per presentare il nuovo team Petronas SRT con Franco Morbidelli e Valentino Rossi. Per la squadra di casa è un momento clou dal punto di vista del marketing, in cui poter sfruttare per la prima volta l’immagine del Dottore. Nell’attesa del primo test ufficiale ci penserà Ducati ad aprire le danze. Il 10 gennaio Michele Pirro e Michael Rinaldi scenderanno in pista sul circuito del Levante, in provincia di Bari. Il collaudatore pugliese potrà provare sia la Panigale che la Desmosedici GP21. A patto che le condizioni meteo lo consentano, visto che le previsioni preannunciano clima freddo e possibilità di pioggia.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Fabio Quartararo

MotoGP, Fabio Quartararo e la responsabilità di sostituire Valentino Rossi

nieto bertin zolder - motomondiale

MotoGP, la storia: l’unico Gran Premio del Belgio a Zolder

MotoGP, Marc Marquez

Marc Marquez inizia la preseason: “Noiosa la vita senza MotoGP”