MotoGP, Test Qatar: Giorno 2, svetta Alex Rins

Alex Rins 1° alla fine del secondo giorno di test, davanti a Maverick Viñales e Fabio Quartararo. Ben 13 piloti racchiusi in un secondo.

24 febbraio 2019 - 19:55

Chiuso anche il secondo giorno di test a Losail, con Alex Rins al comando. Il pilota Suzuki ha stampato un 1:54.593, tempo che gli permette di guadagnare la testa della classifica davanti a Maverick Viñales, Fabio Quartararo e Danilo Petrucci. Questi quattro piloti sono gli unici ad essere scesi sotto il muro di 1:55 nella giornata odierna. Lunedì terzo ed ultimo giorno di test MotoGP, dalle 14.00 alle 20.00 ora italiana.

Dovizioso è di nuovo in pista con il profilo aerodinamico con tripla ala visto a Sepang, mentre sulla D16 di Petrucci c’è un’ala ‘posteriore’ vista ieri sulla moto di Miller (foto in alto, credits mcn.com). Crutchlow in pista anche con una delle RCV 2018 di Nakagami. Anche sulla moto di Marquez notiamo un differente profilo aerodinamico, con cui il campione in carica stampa un 1:55.004 (foto in basso, credits Antonio Boselli).

Alette che compaiono anche sulla carenatura della GSX-RR di Alex Rins (foto in basso, credits mcn.com). Come si può notare, si lavora molto sull’aerodinamica nella giornata odierna, sfruttando al massimo questi ultimi test prima dell’inizio della nuova stagione.

In casa Aprilia invece si provano due differenti carenature. Ecco un’immagine dei due profili sulle moto di Andrea Iannone (credits: crash.net)

Anche in casa KTM, alla prima uscita con le livree ufficiali sia per il team ufficiale che quello satellite, non manca un nuovo profilo aerodinamico. Sulla RC16 di Pol Espargaró notiamo qualcosa di molto simile a quanto si vede sulla Honda di Marquez. Come avvenuto nella prima giornata, molti piloti finiscono i test anzitempo anche oggi per le condizioni della pista nella notte qatariota.

La classifica finale

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Romano Albesiano e Massimo Rivola

Romano Albesiano: “La potenza resta la priorità nella MotoGP”

Quartararo - British Grand Prix

MotoGP, Silverstone: Warm Up, Fabio Quartararo in evidenza

Valentino Rossi a Silverstone

Valentino Rossi: “Adesso nessuno mi chiede del ritiro”