MotoGP: test privati a Jerez per Marquez e Pedrosa

I due piloti Repsol Honda saranno impegnati questo lunedì in una sessione di test privati sulla pista andalusa. Martedì e mercoledì sarà il turno del tester Stefan Bradl.

26 marzo 2018 - 8:41

Ad una settimana dal Gran Premio del Qatar, tappa inaugurale della stagione 2018, Marc Marquez e Dani Pedrosa sono di nuovo al lavoro: dopo aver concluso rispettivamente in seconda e settima posizione l’appuntamento a Losail, i due piloti spagnoli saranno in pista oggi sul tracciato di Jerez de la Frontera per una giornata di test privati. Nei prossimi due giorni invece sarà il turno di Stefan Bradl, in azione nel suo nuovo ruolo di tester della RC213V. L’obiettivo è preparare al meglio il Gran Premio di Spagna, prima tappa europea della stagione di scena il sei maggio sul tracciato andaluso.

Molti piloti MotoGP avevano realizzato dei test privati a fine novembre su questo circuito (ai quali il campione del mondo ha partecipato solo come spettatore per seguire il fratello Alex, in azione come sostituto dell’infortunato Lüthi), ma la moto del 2018 del Repsol Honda Team era stata testata su questa pista solo a dicembre da Hiroshi Aoyama y Takumi Takahashi, impegnati nel lavoro di sviluppo in vista della nuova stagione. In questa giornata Marquez e Pedrosa cercheranno di adattare al meglio la moto a questo tracciato, consumando uno dei cinque giorni di test privati a disposizione di ciascuna squadra.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Cal Crutchlow

MotoGP, Cal Crutchlow: “Non vado in Yamaha per giudicare”

rossi biaggi motogp welkom 2004

MotoGP, la storia: il Gran Premio del Sudafrica, tra Kyalami e Welkom

luca lunetta - cev moto3

CEV Moto3: AC Racing Team, il secondo pilota è Luca Lunetta