MotoGP, Valentino Rossi e Luca Marini

MotoGP Test Jerez: debutta il team di Valentino Rossi, incognita sponsor

Il team VR46 di Valentino Rossi esordirà in MotoGP in occasione del test di Jerez. Si ricompatta il duo Marini-Bezzecchi, ma resta l'incognita Aramco main sponsor.

17 novembre 2021 - 13:31

E’ arrivato il giorno dell’esordio in MotoGP per il team VR46 di Valentino Rossi. Giovedì e venerdì il duo Luca Marini e Marco Bezzecchi gireranno in sella alle loro Ducati per il test IRTA di Jerez. Per ‘Maro’ sarà la prima occasione per provare la nuova specifica della Desmosedici GP21 con alcuni aggiornamenti in ottica 2022. Per la versione definitiva dovrà attendere i test invernali del prossimo febbraio fra Sepang e Indonesia. Per il ‘Bez’ sarà il primo contatto con un prototipo MotoGP e con il nuovo ambiente, anche se ritroverà al suo interno molte figure note all’ambiente di Tavullia. Matteo Flamigni sarà il suo capotecnico, mentre David Munoz sarà al fianco di Luca. Idalio Gavira coach della nuova squadra.

Aramco resta l’incognita

Nel test MotoGP di Jerez, Marini riceverà la moto di Francesco Bagnaia. Nella prossima stagione Marini avrà a disposizione l’attuale GP22 come il team ufficiale e Pramac. Bezzecchi guiderà una Desmosedici GP21, come Enea Bastianini e Fabio Di Giannantonio del team Gresini Racing. “Marco sta già pensando molto a questa nuova avventura“, dice Luca Marini a proposito di Bezzecchi. I due ritorneranno ad essere compagni di box dopo averlo già condiviso in Moto2. “Abbiamo un ottimo rapporto. In MotoGP è un po’ diverso, perché in Moto2 i box sono più piccoli“.

Primi giri in classe regina per Marco, che ha la fortuna di poter partecipare a questi due giorni di test, dopo che nel 2020 questa sessione finale è stata cancellata. “Sono molto contento, si avvererà un sogno. Sarà difficile conoscere la MotoGP. Con Luca l’anno scorso ho fatto un buon passo. Forse quest’anno mi mancava un buon compagno di squadra“, ha detto il 23enne. “Ovviamente è anche bello fare il mio debutto con una moto italiana“. Resta ancora sospesa la questione main sponsor per la squadra di Valentino Rossi. Aramco non ha ufficializzato ancora nulla, ma sicuramente ci sono solide garanzie per partecipare al prossimo Mondiale.

Che favola Marco Simoncelli! “58” racconto illustrato in vendita anche su Amazon Libri

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Alberto Puig

“MotoGP senza Valentino Rossi? La vita va avanti”: la freddura di Puig

MotoGP, Aleix Espargaro

MotoGP, trattativa Aprilia-Espargarò: rinnovo o ipotesi collaudatore

100 Km dei Campioni

Valentino Rossi e Luca Marini: la voce del padrone alla 100 Km dei Campioni