MotoGP, Test Catalunya: Alle 13.00 c’è Alex Rins in testa

Alle ore 13:00 Alex Rins comanda la classifica dei test al Montmeló, seguito da vicino da Marc Márquez e da Franco Morbidelli. Cade Jorge Lorenzo.

17 giugno 2019 - 13:03

Si è aperta una giornata unica di test che vedrà in azione piloti ufficiali e collaudatori sul tracciato del Montmeló dalle 10:00 alle 18:00. In mattinata il migliore è stato l’alfiere Suzuki Alex Rins, che ha preceduto di appena 92 millesimi Marc Márquez, mentre in terza piazza c’è Franco Morbidelli. Da segnalare un incidente per Jorge Lorenzo, a cui è seguita la bandiera rossa per rimuovere la moto finita sopra le barriere. (foto: Gold&Goose)

Oltre alle parti da provare all’interno delle squadre, anche Michelin ha qualcosa da testare con i piloti presenti. Rimangono le tipologie di gomme utilizzate nel corso del fine settimana, ma in aggiunta ci sono altre tre posteriori diverse. Le prime due sono una nuova mescola dura ed una posteriore con una nuova struttura disegnata per la Thailandia e l’Austria. La terza è sempre un nuovo tipo di struttura posteriore, realizzata per migliorare le performance, disponibile per le mescole morbida o media.

Dei tester, oltre a Stefan Bradl (HRC), Sylvain Guintoli (Suzuki) e Bradley Smith (Aprilia), vediamo in azione per la prima volta anche Dani Pedrosa, presente per tutto il fine settimana al Montmeló ed ora in pista con i colori KTM. Assente Aleix Espargaró, che ha riportato lesioni ad un ginocchio in seguito ad un incidente in gara. Nel frattempo, Marc Márquez comincia la sua giornata con ben tre moto presenti nel suo box, due prototipi 2019 ed una versione ‘laboratorio’ che è un mix tra 2018 e 2019. Alex Rins è impegnato in miglioramenti del telaio della sua GSX-RR, mentre Andrea Dovizioso è alle prese con un nuovo chassis sulla sua D16.

Maverick Viñales sta provando nuovi serbatoio e scarico, mentre troviamo un nuovo copriserbatoio sulla D16 di Danilo Petrucci. I tempi si abbassano molto presto, viste le temperature decisamente più basse rispetto alla gara e la pista particolarmente gommata. La mattinata è stata interrotta da una bandiera rossa per un incidente di Jorge Lorenzo, caduto alla curva 9. Lo spagnolo, dolorante, si è poi recato al Centro Medico per un controllo precauzionale, in seguito al quale non sono emerse lesioni.

La classifica alle 13:00

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

bradl motogp

MotoGP, Bradl rientra a Barcellona. “Gran gara di Alex e Taka, pronto ad aiutarli”

MotoGP, Jorge Lorenzo

MotoGP, Jorge Lorenzo: “Non corro perché non ho voglia”

motogp michelin catalunya

MotoGP, Taramasso: “Stesse gomme previste per Barcellona a giugno”