MotoGP, la Honda RC213V 2020 di Cal Crutchlow

MotoGP, svelata la Honda RC213V di Cal Crutchlow

Cal Crutchlow ha svelato a Londra la nuova Honda RC213V. Il pilota britannico avrà diverse livree a disposizione nella stagione MotoGP 2020.

20 febbraio 2020 - 20:59

Il team LCR Honda di MotoGP ha svelato la livrea principale della RC213V di Cal Crutchlow per la stagione 2020. La presentazione è avvenuta negli studi BT a Londra, anche se bisogna ricordare che la sua moto sfoggerà diverse livree durante il Mondiale. Il pilota britannico disporrà ancora una volta di una Honda con specifiche ufficiali, alla pari dei fratelli Marc e Alex Marquez.

Per Cal Crutchlow un contratto firmato direttamente con HRC in scadenza a fine anno. Ancora non sappiamo se avrà intenzione di rinnovare l’avventura in MotoGP o dare le dimissioni. Nel recente test di Sepang ha ammesso di avere un pessimo feeling con l’avantreno del prototipo 2020. Ancora una volta sarà affiancato da Takaaki Nakagami nel team di Lucio Cecchinello, che gareggerà però con una Honda 2019 e livrea targata Idemitsu.

La presentazione della Honda di Cal Crutchlow ricade nel giorno in cui Marc Marquez e HRC hanno ufficializzato il rinnovo di contratto per quattro anni. Questa strategia spingerà i tecnici Honda a realizzare una moto sempre più su misura del campione in carica. Una decisione che potrebbe indurre Cal Crutchlow ad affrettare la pianificazione del suo futuro. In caso di addio la MotoGP perderebbe il suo unico pilota britannico.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Valentino Rossi

Valentino Rossi e l’Academy: allenamenti per il caldo a oltre 40°

jack miller ducati motogp

MotoGP, Daniel Ricciardo: “Per Jack Miller è arrivato il momento giusto”

motogp brno

MotoGP: È ufficiale, il Gran Premio a Brno si svolgerà a porte chiuse