sylvain guintoli motogp

MotoGP: Suzuki a Silverstone con Rins e Guintoli

Suzuki si presenta a Silverstone con Alex Rins e Sylvain Guintoli. Davide Brivio: "Hanno compiuti tanti sforzi. Troveremo un tracciato molto diverso."

21 agosto 2019 - 19:33

Cambia la formazione in casa Suzuki per la tappa a Silverstone. Joan Mir rimane ancora a riposo dopo la contusione polmonare riportata nel corso dei test a Brno. Il suo posto accanto ad Alex Rins verrà preso dal tester Sylvain Guintoli, appena arrivato dalla Finlandia dopo i test sul nuovo tracciato. Quello a Silverstone è un appuntamento impegnativo per tutti, visti i lavori compiuti dopo quanto successo nel 2018.

“Hanno compiuto tanti sforzi per sistemare la pista” ha sottolineato il Team Manager Davide Brivio. “Hanno ridotto le buche e migliorato il grip sul bagnato. Troveremo un circuito diverso rispetto a quello che conosciamo. Peccato non ci sia Joan con noi, non vediamo l’ora che ritorni, ma la sua salute viene prima di tutto. Sarà interessante però avere Sylvain, i suoi dati sono sempre molto utili. Alex è in forma e cercheremo di aiutarlo, con l’obiettivo di lottare per le prime posizioni.”

In passato Alex Rins ha conquistato una vittoria ed un podio in Moto3, oltre ad un altro secondo posto in Moto2. Il miglior risultato in MotoGP è una nona posizione all’esordio. “Sono molto motivato” ha dichiarato lo spagnolo. “Mi piace molto questa pista ed il feeling con la moto è positivo. Ci vorrà un po’ per conoscere il nuovo asfalto e certo anche il meteo sarà un fattore importante. Penso però di poter ottenere un buon risultato. Voglio anche mandare i miei migliori auguri a Joan, che continua la sua riabilitazione dopo l’infortunio.”

Come detto, Sylvain Guintoli arriva dalla Finlandia, dopo tre giorni di test al KymiRing. “Scoprire un nuovo tracciato è sempre una bella esperienza” ha detto. “Non hai punti di riferimento e ti rendi conto di quanto sono veloci le MotoGP! Questo è un tracciato impegnativo, mi è piaciuto la GSX-RR in quel posto.” In questi giorni sostituirà Joan Mir. “Apprezzo molto il tracciato di Silverstone, non ci corro da un po’ ma è bello tornarci. Auguro a Joan di tornare presto, la squadra spera di riaverlo presto in forma.”

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP Test Valencia 2020

Test MotoGP Valencia: segui la diretta LIVE

Valentino Rossi MotoGP 2019

Valentino Rossi contro il tempo: “Ognuno ha la sua storia”

MotoGP Valencia

MotoGP, Test a Valencia Il programma e la diretta TV e streaming