MotoGP: Stoner “Quest’anno a Le Mans andremo meglio”

Deve recuperare terreno in classifica generale

19 maggio 2010 - 4:52

Non è iniziato nel migliore dei modi il 2010 per Casey Stoner. L’errore di Losail e solo il quinto posto sul traguardo di Jerez ha lasciato il pilota della Ducati indietro in classifica con soltanto 11 punti raccolti in due gare. Necessario quindi recuperare questo fine settimana a Le Mans, dove nonostante le numerose voci di “mercato” Casey resta concentrato e determinato a ottenere il primo risultato di prestigio in gara in questa stagione 2010.

In passato siamo riusciti ad essere abbastanza veloci, abbiamo lottato con i primi, ma alla fine non abbiamo ottenuto i risultati che avremmo voluto“, ricorda il Campione del Mondo 2007. “Quest’anno penso che ci possiamo aspettare qualcosa di più rispetto alle ultime due stagioni e daremo il massimo per riuscirci“.

Infine Casey Stoner ha parlato più nello specifico del circuito Bugatti di Le Mans, dove è necessario un buon compromesso per poter ottenere un buon risultato e, nello specifico, recuperare terreno in classifica.

Per le sue caratteristiche di circuito “stop and go” a Le Mans la moto deve essere molto efficiente in frenata e nello stesso tempo agile e veloce in uscita di curva, soprattutto nei punti più lenti“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Andrea Dovizioso

MotoGP, Andrea Dovizioso senza alibi: “A Brno grandi aspettative”

MotoGP, Marc Marquez

MotoGP: tanti colpevoli nell’affare Marc Marquez

aegerter moto2

Moto2: Dominique Aegerter al posto di Jesko Raffin a Brno