espargaro ktm motogp

MotoGP SPY: Altre novità aerodinamiche per KTM?

Qualche altra novità aerodinamica per KTM? Sembra così, almeno da quanto s'è visto sulla RC16 di Pol Espargaró a Sepang. Le immagini.

4 febbraio 2020 - 16:44

Durante questo shakedown MotoGP a Sepang, mentre Honda prova ancora nuovi telai, le altre squadre si concentrano su altre aree. Parliamo di elettronica, regolazioni geometriche ed aerodinamica. Mentre i primi due aspetti possono essere perfezionati nel corso della stagione, per il terzo serve una prima versione definitiva, da ‘congelare’ il giovedì prima del Gran Premio del Qatar.

In Malesia quindi stiamo assistendo ad un ‘valzer’ di alette che, tra l’altro, iniziano a somigliarsi. KTM in questo senso non fa eccezione. Pol Espargaró ha provato lunedì una presa d’aria più grande e verticale, come abbiamo visto per Ducati, Yamaha e Aprilia. Oltre a ciò, ha testato anche alette biplanari che ricordano quelle di Honda e Suzuki.

Le novità in questione sono state catturate furtivamente dalla telecamera del sito ufficiale MotoGP.com . Sembra poi che queste non siano certo state le uniche cose provate dagli uomini di Mattighofen nel corso di questi tre giorni…

L’articolo originale su paddock-gp.com

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Maverick Vinales

MotoGP, Maverick Viñales: “Yamaha, adesso siamo una grande squadra!”

MotoGP Test, Andrea Dovizioso

MotoGP, i segreti dei box: il lavoro svolto nel pregara

miguel oliveira motogp

Miguel Oliveira: “Dani Pedrosa uomo chiave del progetto KTM”