MotoGP: Simoncelli “Pubblico del Mugello marcia in più”

Primo Gran Premio di casa in MotoGP per Sic

2 giugno 2010 - 3:09

Decimo a Le Mans, Marco Simoncelli al Mugello conta di ottenere un risultato migliore, dopo aver mostrato sul circuito francese un buon potenziale velocistico. In lotta per l’ottava posizione, “Sic” perse terreno solo nel finale: al suo primo Gran Premio di casa in MotoGP cercherà di non commettere lo stesso errore, anche per regalare ai propri tifosi qualcosa per cui festeggiare.

E’ l’ora del Mugello e considerando che a Le Mans potevo fare un risultato migliore di quello che ho fatto sono fiducioso“, afferma Marco Simoncelli. “Sul circuito francese avevamo fatto alcune modifiche azzeccate nel corso del warm up che in gara, forse per il crescere della temperatura dell’asfalto, non mi hanno fatto andare forte come in prova. Peccato perchè sono convinto che avrei potuto guadagnare qualche posizione. Comunque penso positivo e ritengo che questa domenica dovrei essere più veloce.

La pista del Mugello mi piace molto ho vinto nel 2008 e l’anno scorso, con la pioggia, sono stato protagonista di una avvincente battaglia con Pasini persa purtroppo negli ultimi metri. La gente sulle colline attorno alla pista ti esalta e spero che possa essere una marcia in più per riuscire a far bene“.

Come detto dallo stesso pilota del team Gresini nel 2008 vinse al Mugello la sua prima gara in 250cc, dopo un lungo duello e scontro al seguito con Hector Barbera.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

sasaki moto3

Moto3, Ayumu Sasaki sulla via del ritorno al Red Bull Ring

MotoGP, Razlan Razali e Carmelo Ezpeleta

MotoGP, Petronas: spunta un nome per il dopo Valentino Rossi

MotoGP, Danilo Petrucci

MotoGP, Danilo Petrucci-KTM: in Austria la triste sentenza