aleix espargaro motogp

MotoGP Silverstone, WUP: Aleix Espargaró al top, Marc Márquez a terra

Aleix Espargaró inizia la domenica a Silverstone col miglior crono nel warm up. Seguono Nakagami ed il fratello Pol, cadono Bastianini, Marc Márquez e Dixon.

29 agosto 2021 - 10:55

La pole position del fratello minore l’ha certo galvanizzato. Aleix Espargaró è determinato a fare bene qui a Silverstone, a caccia di quel primo risultato importante che attende da un pezzo. Ma prima c’è il warm up, ultimo turno prima della corsa MotoGP, ed arriva un primo segnale dal pilota Aprilia, che chiude al comando della classifica dei tempi. Solo 26 millesimi di vantaggio sull’alfiere LCR Honda Takaaki Nakagami, mentre il terza piazza c’è il poleman, ovvero Pol Espargaró. A referto cadute senza conseguenze per Enea Bastianini e Marc Márquez, qualche problema poi alla M1 di Jake Dixon. Attenzione agli orari del Gran Premio!

Warm Up

Temperature tra i 15 ed i 19° C ad accogliere i piloti della classe regina per l’ultima sessione che precede la gara. Ultima occasione anche per realizzare qualche prova in materia di gomme in vista della corsa. Ai microfoni di motogp.com, Piero Taramasso indica la media anteriore come la scelta migliore in ottica gara. Ma si aspetta tutt’e tre le mescole per il GP, pur sottolineando che tutto dipenderà dalle temperature (che comunque dovrebbero salire nel pomeriggio). Per quanto riguarda i tempi, i fratelli Espargaró iniziano al meglio portandosi presto al comando della classifica provvisoria, carichi dopo la prima pole stagionale del minore che ovviamente ha inorgoglito anche Aleix. Non manca qualche problema nei minuti finali della sessione: cade Enea Bastianini, poco dopo scivolata di Marc Márquez, mentre Jake Dixon si vede costretto a parcheggiare la sua M1. La bandiera a scacchi ufficializza la prima piazza del turno per Aleix Espargaró, che precede di pochissimo Takaaki Nakagami ed il fratello Pol.

La classifica

Foto: motogp.com

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

alessandro zaccone motoe

MotoE, Alessandro Zaccone: addio al campionato, ma è andata bene…

pecco bagnaia motogp

MotoGP, Pecco Bagnaia: caccia ad un altro colpaccio, stavolta in casa

MotoGP, Andrea Dovizioso

MotoGP, Andrea Dovizioso: “Con Valentino Rossi non c’è lavoro di squadra”