marc marquez motogp

MotoGP Silverstone, Prove 1: Marc Márquez al top con incidente

Marc Márquez in evidenza nelle FP1, con botto finale che porta la bandiera rossa. Dietro di lui troviamo Aleix Espargaró e Fabio Quartararo.

27 agosto 2021 - 11:44

Vetta della classifica con brivido in queste prime prove libere MotoGP. Marc Márquez infatti stampa il miglior crono per cominciare il weekend britannico, ma sul finale abbiamo un incidente ad alta velocità alla Maggotts per il campione di Cervera. Con bandiera rossa a seguire, visto che la sua RCV piuttosto danneggiata rimane in mezzo alla pista. Aleix Espargaró stampa il secondo miglior crono, terza piazza finale per il leader iridato Fabio Quartararo. A referto anche le cadute di Jorge Martín e di Alex Márquez. Tutti gli orari del Gran Premio.

Doppia presenza di casa per questo ritorno della MotoGP in Gran Bretagna. Il tester Cal Crutchlow corre con i colori Monster Yamaha, Jake Dixon è all’esordio in classe regina con Petronas SRT. Torna in azione Lorenzo Savadori, idoneo ma certo non al 100% alla caviglia, mentre Miguel Oliveira accusa qualche problema alla mano destra, ancora non a posto dopo il botto nelle libere in Stiria. In pista inizia al meglio Quartararo, che si piazza presto in testa alla classifica, ma si fanno vedere anche le Honda. A referto però una scivolata per Alex Márquez alla curva 12, senza conseguenze per il pilota LCR che torna di corsa al box. Nei minuti finali cade anche Jorge Martín, segue un botto ad alta velocità per Marc Márquez, con la sua RCV distrutta e rimasta in mezzo alla pista (qui le immagini). A due minuti dalla fine inevitabile l’esposizione della bandiera rossa che congela la classifica del turno. La bandiera verde per completare il tempo mancante serve solo per un giro d’uscita e qualche prova di partenza.

Massaggio Capitale, relax a Roma

La classifica

Foto: motogp.com

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Valentino Rossi a Misano

MotoGP, Valentino Rossi: “Gomme Michelin? Serve più coerenza”

enea bastianini motogp

MotoGP, Enea Bastianini: “Michele Pirro riferimento nelle prime libere”

motogp misano 2021

MotoGP Misano: dal ritorno di Morbidelli al “vero momento” di Márquez