MotoGP, Valentino Rossi e Marc Marquez

MotoGP, Rossi o Marquez: chi è l’eroe del corpo a corpo?

Chi è il pilota più forte della MotoGP nei corpo a corpo? I piloti si dividono tra Valentino Rossi e Marc Marquez. Ma guai a trascurare Andrea Dovizioso.

18 gennaio 2020 - 17:59

L’esordio ufficiale della MotoGP 2020 ha iniziato il countdown in vista del primo test di Sepang. Nell’attesa i principali protagonisti del presente e del passato vengono interpellati su chi sia il migliore nei duelli corpo a corpo. E ancora una volta sono Valentino Rossi e Marc Marquez a contendersi il primato.

Le sfide all’ultima curva sono un’autentica leccornia per gli appassionati del motorsport. Nell’ultima stagione abbiamo assistito a diverse bagarre fino alla bandiera a scacchi. A vincere è quasi sempre il Cabroncito, ma non sono mancate battaglie a favore di Alex Rins, Maverick Vinales, Danilo Petrucci o Andrea Dovizioso. Ma nella storia della MotoGP chi è il principe del corpo a corpo? Molti preferiscono non sbilanciarsi Zarco, Puig, Crivillè, Mamola). Troppe volte a decretare il vincitore sono le circostanze del momento: il tracciato, la scelta delle gomme, gli episodi accidentali.

Ma c’è anche chi si sbilancia senza troppi dubbi. A favore di Valentino Rossi si schierano Franco Morbidelli, Miguel Oliveira, Kevin Schwantz o Takaaki Nakagami. Mentre dalla parte di Marc Marquez troviamo piloti come Alex Rins, Giacomo Agostini o Syahrin. Tuttavia, appare anche il nome di Andrea Dovizioso. Il vicecampione della MotoGP ha dimostrato in più di una occasione di poter tenere testa anche al fenomeno di Cervera, soprattutto nelle stagioni 2017 e 2018. A suo favore votano il collega di marca Jack Miller e il talentuoso Fabio Quartararo.

Infine, molte leggende a cui è stato chiesto il loro punto di vista hanno scelto piloti del passato. È il caso di Wayne Rainey che ha votato a favore di Schwantz, Kenny Roberts a favore di Spencer, mentre Max Biaggi nomina un campione solitamente dimenticato dai più: Troy Bayliss.

4 commenti

lavinia.georg_14562706
12:41, 20 gennaio 2020

il fenomeno di Cervera in più ci prova fino alla fine anche se ne ha meno,altri invece mollano furbescamente prima

fabu
10:04, 19 gennaio 2020

Se giriamo la domanda in “chi le ha prese di piú nel corpo a corpo” la risposta é inequivocabile.

lorenzoursan_14190819
18:20, 18 gennaio 2020

Negli ultimi 3 anni almeno i numeri ci danno una risposta abbastanza chiara: Andrea Dovizioso. Volate emozionanti come quelle che si è giocato con Marquez almeno 2 o 3 volte a stagione dal 2017 se ne sono viste poche altre….

    Nikt
    0:13, 19 gennaio 2020

    Infatti e’ incredibile come debbano sempre spingere avanti Marquez soprattutto quello che ha sofferto e soffre più di tutti l’ombra del Vale nonostante ormai quest’ultimo non possa più arrivare a quei record.La verità e’ che Marquez le ha quasi sempre prese all’ultima curva da Dovizioso, Lorenzo,Rins, Rossi (ai bei tempi).Misano poi la dice lunga su come gareggia il “fenomeno” rallentando apposta a centro curva

POTRESTI ESSERTI PERSO:

alcoba moto3

Moto3: Ecco tutti gli esordienti della stagione 2020

MotoGP, Jorge Lorenzo

MotoGP, Jorge Lorenzo al vetriolo su Johann Zarco

MotoGP, Marc Marquez

MotoGP, tanti auguri Marc Marquez: a Losail una vittoria per regalo