jorge lorenzo motogp

MotoGP, Razlan Razali: “Jorge Lorenzo ha chiesto di correre con noi”

Razlan Razali (Petronas SRT) ammette di aver parlato con Lorenzo per un eventuale ritorno. "Ma è molto difficile". Priorità Morbidelli, Rossi da valutare.

18 maggio 2020 - 16:09

Jorge Lorenzo ha annunciato il suo ritiro dalle corse alla fine della stagione 2019. Da allora però non sono mancate voci riguardanti le intenzioni del maiorchino di tornare a competere a tempo pieno prima o poi. In seguito ecco l’annuncio del suo nuovo ruolo di tester Yamaha, ma sembra che l’ex campione MotoGP sia andato anche oltre. Razlan Razali, boss di Petronas SRT, ha confermato una discussione avuta con Lorenzo a Sepang. L’argomento? Il ritorno con il team satellite della casa dei diapason nel 2021. Ma gli obiettivi sono altri: Franco Morbidelli e, forse, Valentino Rossi.

Nonostante Jorge Lorenzo abbia recentemente etichettato il suo ritorno alle corse come “molto improbabile”, sembra che qualche contatto ci sia stato in questa prospettiva. “Ho chiacchierato con lui nel corso dei test a Sepang” ha ammesso Razlan Razali, come riportato da Marca. “Sembrava entusiasta, ringiovanito dalla sua voglia di tornare a correre. Mi ha chiesto, ma era troppo presto per parlarne. Se fosse stata una stagione normale, avesse disputato una wild card e fosse andata bene, allora si poteva considerare qualsiasi opportunità. Al momento è molto difficile tenere in considerazione Lorenzo o qualsiasi altro ex pilota MotoGP.”

Due i nomi sul tavolo per Petronas Yamaha SRT: Valentino Rossi e Franco Morbidelli. Quest’ultimo in particolare “È la nostra priorità” ha sottolineato Razali. “Faremo tutto il possibile per dargli il meglio. È un pilota chiave per noi in ottica 2021.” Accanto a lui, come accennato, potrebbe arrivare il suo mentore. Con qualche precisazione. “Non vogliamo che venga solo per disputare il suo ultimo anno. Ci aspettiamo che riesca a combattere ed a lottare per il podio. Se dimostra che alla sua età è ancora competitivo, allora ne parleremo.” Un altro fatto poi riguarda la squadra: “Non cambieremo a 360° per una sola persona” ha concluso Razali.

1 commento

dinosaur_14861264
8:47, 19 maggio 2020

“Jorge Lorenzo ha chiesto di correre con noi”: La doppiezza dell’individuo e’ veramente disgustosa!

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP Catalunya 2020

MotoGP Catalunya, quote scommesse: Mir-Quartararo favoriti, Vinales a 7.00

MotoGP, Valentino Rossi

Valentino Rossi: “Pensavo che Lin Jarvis volesse licenziarmi”

motogp miller

MotoGP: Jack Miller, guerra alle Yamaha. “Evitando visiere a strappo!”