MotoGP, Valentino Rossi

MotoGP, Razali: “Il futuro di Valentino Rossi entro luglio”

Razlan Razali sul futuro di Valentino Rossi: "Una domanda difficile, non so rispondere. Ma tra luglio e agosto decideremo il sostituto di Quartararo".

5 maggio 2020 - 9:52

Il destino di Valentino Rossi? Si deciderà entro luglio, quindi ancora prima di scendere in pista per la prima gara MotoGP del 2020. Ad annunciarlo è Razlan Razali, boss del team Yamaha Petronas, in un video lanciato sul sito ufficiale della scuderia malese. La sensazione è che Franco Morbidelli e il maestro di Tavullia siano la line-up della stagione 2021, ma resta da capire se il 41enne rinnoverà per un anno o due. Più probabile la prima ipotesi, con una opzione sul 2022.

Razali non ha mai nascosto un certo dispiacere nel dover cedere Fabio Quartararo al team factory. Ma è il destino di un team satellite quello di crescere le nuove leve. Punterà al titolo iridato nella stagione 2020, poi dovrà pianificare un futuro diverso. Nei giorni scorsi ha scherzosamente invitato Valentino Rossi a mettersi in contatto con il team. La priorità è pianificare il suo futuro e quello della squadra in tempi celeri. A chi gli ha chiesto se il pesarese entrerà nei piani futuri di Petronas SRT il team principal non ha dato risposta affermativa: “Una domanda complicata“, che gli viene posta quasi ogni giorno.

ROSSI E LE ALTRE OPZIONI

La casa di Iwata ha garantito una moto e un ingaggio ufficiale al Dottore, al momento di ufficializzare Quartararo e Vinales per il prossimo biennio MotoGP. Ma i termini di contratto andranno discussi con Razlan Razali. “Sui social network tutti mi chiedono chi sostituirà Fabio il prossimo anno, ad essere sinceri abbiamo alcuni piloti sotto il nostro radar, dal Campionato del mondo Moto2 e naturalmente dal nostro team, Xavi Vierge. Visto che al momento non ci sono gare e con un campionato che potrebbe avere 10 gare, non lo sappiamo“. Il boss del team asiatico non nasconde che Valentino Rossi sia l’ipotesi più accreditata, “è una possibilità aperta“. Tra luglio e gli inizi di agosto verrà dato l’annuncio ufficiale. “In questo momento, ed è una risposta sincera, non lo sappiamo. Vedremo tutte le opzioni, penso che entro luglio o agosto dovremo decidere chi sostituirà Fabio“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Matteo Flamigni telemetrista di Valentino Rossi

MotoGP, Valentino Rossi e Matteo Flamigni: “Insieme da 17 anni”

ramirez moto2 jerez

Moto2 Jerez: Marcos Ramírez chiude i test al top, esordio per Vietti e Arbolino

poncharal oliveira motogp

MotoGP, Poncharal a Oliveira: “Non credo a quello che hai fatto!”