MotoGP: Randy De Puniet rinuncia alla gara di Laguna Seca

Una frattura ed un trauma al bacino lo ha messo KO

24 luglio 2011 - 17:20

Una notte insonne ha portato Randy De Puniet alla decisione di non correre a Laguna Seca. Caduto ieri nei primi minuti delle qualifiche ufficiali, il pilota francese ha rimediato la frattura del processo trasversale di L3 ed L4 a destra ed un trauma al bacino, quanto basta per metterlo KO lasciando al solo Loris Capirossi il compito di difendere i colori del Pramac Racing Team a Laguna Seca.

Mi spiace davvero molto di quanto accaduto ieri, non ci voleva proprio“, spiega Randy De Puniet. “Fino a quel momento era davvero un buon fine settimana dove in tutte le sessioni di prova eravamo veloci e oggi avremmo potuto fare una buona gara. Mi spiace per i miei compagni di squadra che lavorano sempre al massimo per darmi una moto il più competitiva possibile. Mi spiace per i nostri partner che ci supportano sempre, anche in questi momenti difficili.

Ci ho voluto credere fino all’ultimo momento, ma stanotte il dolore era davvero insopportabile ed ho dovuto chiamare i dottori della clinica mobile per allentare il dolore. Al contrario di quanto pensavamo ieri il bacino sembra il problema maggiore: si è gonfiato come una palla da calcio e faccio fatica perfino a camminare.

Domani andrò a fare ulteriori controlli medici a Los Angeles dove potremo capire se anche il bacino ha subito una frattura. Speriamo che dopo la pausa estiva riusciremo a rientrare in pista senza problemi e che la sfortuna ci abbandoni. Dobbiamo a tutti i costi ribaltare la nostra annata nella seconda parte del campionato“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Valentino Rossi

Valentino Rossi tra Ferrari e Mercedes… c’è di mezzo Monster

Valentino Rossi

Valentino Rossi ‘collaudatore’: c’è una falla nel test team?

Maverick Viinales

MotoGP, Maverick Vinales: “Impossibile superare una Ducati”