MotoGP: Randy De Puniet cade ad Aragon, nessun problema

Sfortunato il pilota francese al Motorland Aragon

23 settembre 2010 - 3:57

Nelle qualifiche del Motorland Aragon è stato protagonista assoluto Randy De Puniet, conseguendo il sesto tempo assoluto ritrovando la seconda fila, piazzamento a cui aveva ormai abituato il team LCR Honda prima dell’infortunio rimediato al Sachsenring.

Purtroppo per il pilota francese la gara è terminata presto nel corso dell’ottavo giro a causa di una caduta. La buona notizia per RDP è che non ci sono problemi fisici, anche se il morale è davvero basso: vuole assolutamente lasciarsi alle spalle questo periodo difficile.

Non sono partito benissimo e dopo 5 giri la gomma davanti ha iniziato a darmi problemi ed io ho fatto il massimo per gestire la situazione ma ho perso diverse posizioni“, spiega Randy De Puniet. “Potevo stare lì davanti con gli altri perché avevamo tutti lo stesso ritmo. Poi a 8 giri dal termine, alla settima curva, ho aperto troppo il gas e sono volato per aria.

Fisicamente sto bene ma il morale è a terra perchè gli ultimi due mesi sono stati duri per me. Abbiamo fatto una prima parte della stagione davvero incredibile e spero vivamente che le cose tornino come prima nelle prossime gare“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Jorge Lorenzo

MotoGP, incidente Ducati-KTM: Jorge Lorenzo difende Pol Espargarò

MotoGP, Alberto Puig

MotoGP, disastro Honda senza Marc Marquez. Puig: “Non siamo contenti”

portimao motogp 2020

MotoGP UFFICIALE A Portimão l’ultimo GP della stagione 2020