rins rabat motogp andorra

MotoGP: Rabat, Rins ed altri, i piloti tornano ad allenarsi in Andorra

I motociclisti professionisti ricominciano ad allenarsi in Andorra. Aprono le danze i piloti MotoGP Tito Rabat e Alex Rins, a seguire molti altri. Le prime immagini.

14 maggio 2020 - 7:55

Da mercoledì i motociclisti professionisti sono tornati ad allenarsi sul circuito di Andorra-Pas de la Casa. Un tracciato situato ad un’altitudine di 2.400 metri, che ha riaperto le sue porte. I primi a rimettersi in sella sono stati Tito Rabat e Alex Rins, nuovamente in pista a poco meno di due mesi dallo stop a causa dell’emergenza sanitaria. Non gli unici a ricominciare, tra piloti MotoGP, Moto2, Moto3, MotoE, Superbike, Supersport, Endurance, BSB.

Si comincia a preparare ‘la ripartenza’. L’attività è scattata seguendo un protocollo studiato per ridurre al minimo il rischio di contagio da Covid-19. Parliamo di una ventina di piloti di livello internazionale, suddivisi in due gruppi per non averne troppi insieme in pista. Non le condizioni ideali però: i programmi sono stati un po’ rimescolati a causa della pista bagnata. Pol Espargaró ha fatto solo da spettatore (entrerà in azione nei prossimi giorni), mentre Tito Rabat è stato protagonista di un piccolo incidente, come ha fatto vedere lui stesso sui social.

Il primo gruppo: Maverick Viñales (Monster Energy Yamaha MotoGP), Alex Rins e Joan Mir (Team Suzuki Ecstar), Fabio Quartararo (Petronas Yamaha SRT), Pol Espargaró (Red Bull KTM Factory Racing), Aleix Espargaró (Aprilia Racing Team Gresini), Iker Lecuona (Red Bull KTM Tech3), Tito Rabat (Reale Avintia Racing), Jorge Martín (Red Bull KTM Ajo), Albert Arenas (Aspar Team).

Il secondo gruppo: John McPhee (Petronas Sprinta Racing), Xavier Simeon (LCR E-Team), Xavi Cardelús (Avintia Esponsorama Racing). Chaz Davies (Aruba.it Racing – Ducati), Xavi Forés (Kawasaki Puccetti Racing), Leon Camier (Barni Racing Team). Jules Cluzel (GMT94 Yamaha), Hector Barberá (Rich Energy OMG Racing), Randy de Puniet, Fabien Foret, Michael Fudala.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

vietti moto3

Moto3: Celestino Vietti certezza tricolore. “Fatto lo step che volevo”

MotoGP, Andrea Dovizioso

MotoGP, Andrea Dovizioso e Valentino Rossi… destini incrociati

MotoGP, Franco Morbidelli a Misano

MotoGP, Morbidelli: “Il mio odio per Quartararo è solo sportivo”