quartararo motogp

MotoGP, primi controlli Alpinestars: tutto regolare sulla tuta di Quartararo

Alpinestars sta conducendo approfondite analisi dopo il caso della tuta di Quartararo. I primi controlli ne dimostrano il normale e corretto funzionamento.

8 giugno 2021 - 10:30

Rimane il giallo sulla tuta di Fabio Quartararo, apertasi nel corso del GP di Catalunya. Comportando la perdita della pettorina ed una sanzione successiva. Alpinestars giustamente vuole vederci chiaro su un fatto decisamente pericoloso per l’incolumità del pilota MotoGP e ha avviato un’indagine interna. Ma i risultati dei primi controlli ci dicono che non c’era nulla di anormale sulla tuta dell’alfiere Monster Yamaha, tutto anzi funzionava correttamente come sempre.

“In seguito alle prime analisi post gara svolge nel furgone situato nel paddock, il team ha riscontrato il normale funzionamento della tuta. Con tutte le cerniere e le chiusure perfettamente funzionanti. Oltre a ciò, anche tutti i componenti della tuta, incluso il sistema di airbag, erano intatti e funzionavano perfettamente. È solo un primo controllo, ulteriori test ed analisi verranno condotti una volta che la tuta verrà portata nel quartier generale, per comprendere appieno le cause di quanto accaduto. Il sistema di airbag non è scattato durante la gara, ma ha funzionato correttamente, non essendoci stata una situazione di caduta.”

Come si è aperta quindi la tuta di Quartararo? Lui stesso aveva dichiarato di non averla aperta. Rimane il fatto che abbiamo assistito ad una scena ‘unica’ nel suo genere, come affermato da più piloti, nonché decisamente pericolosa per un motociclista. Un grosso rischio, e ad appena una settimana poi dal tragico evento del piccolo Dupasquier… Ma i controlli continuano, come detto Alpinestars vuole vederci chiaro per evitare che episodi del genere possano ripetersi.

Jonathan Rea “In Testa, la mia autobiografia” Bestseller su Amazon Libri

2 commenti

fabu
12:47, 8 giugno 2021

e mi sembra normale che fosse tutto a posto, altrimenti come avrebbe fatto il pilota a riallacersela perfettamente nel giro di rallentamento? bella figura di m…. per il francesino, che continua spudoratamente a negare. sarà anche molto giovane, ma le bugie non si dicono.

    corsedimot_15035767
    17:23, 8 giugno 2021

    Infatti, guarda caso, è l’unico che, anche quando è seduto nel box, ci tocca spesso “ammirare” a torso scoperto.

POTRESTI ESSERTI PERSO:

michelin motogp

MotoGP: Michelin, una gamma più ampia per il ritorno alla Cattedrale

MotoGP, Valentino Rossi

Valentino Rossi e Andrea Dovizioso… sarà un mercoledì davvero speciale!

MotoGP, Maverick Vinales

MotoGP, Maverick Vinales: l’idea del ritiro per “vergogna”