MotoGP: prima giornata di Valentino Rossi a Barcellona

Un testacoda con la Ferrari F2008 Formula 1

21 gennaio 2010 - 4:13

Una giornata iniziata nel verso sbagliato, ma che ha visto alla fine Valentino Rossi soddisfatto. Il primo di due giorni di test con la Ferrari F2008 Formula 1 a Barcellona si è concluso con il sole che ha mitigato le ultime ore a disposizione dopo una sofferta mattinata: al pronti-via, subito un testacoda.

Una breve sosta, poi la ripresa delle attività prima con pneumatici da bagnato, successivamente le “slick” Bridgestone per la GP2 Series che hanno consentito a Valentino di arrivare al riferimento cronometrico di 1’25″2, sostanzialmente 5″ dai tempi del GP di Formula 1 del 2008, percorrendo complessivamente 68 giri per più di 300 kilometri.

In un comunicato stampa la Ferrari ha pubblicato una breve dichiarazione di Valentino Rossi su questa prima giornata al volante di una Formula 1 dopo 1 anno e mezzo, aspettando il termine delle prove dove il meteo prevede un clima mite sicuramente più favorevole al regolare svolgersi delle attività.

Sono contento, è stato un buon test, anche se al mattino sul bagnato e in assenza di grip abbiamo avuto qualche problema“, commenta il nove volte iridato. “Fortunatamente nel pomeriggio la pista si è asciugata, sono riuscito a girare con le slick e a migliorare i tempi“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

fernandez moto3

Moto3, Brno: Raúl Fernández top nelle FP3, 15 piloti sanzionati

MotoGP, Pecco Bagnaia

MotoGP, Pecco Bagnaia: oggi si opera, ritorno in pista per l’Austria-2

MotoGP, Andrea Dovizioso

MotoGP, Andrea Dovizioso: gomma Michelin indomabile, un aiuto dall’holeshot