motogp oliveira

MotoGP Portimao: Storico Oliveira, la prima pole arriva in casa!

Miguel Oliveira, ecco la prima pole position MotoGP e proprio sulla pista di casa. Giornata di gloria per il pilota Tech3, seguono Morbidelli e Miller.

21 novembre 2020 - 16:01

La prima pole MotoGP di Miguel Oliveira, la prima pole di un portoghese in MotoGP, e la prima pole stagionale per Tech3. Giornata di gloria per il pilota #88, che brilla sulla pista di casa e mette così il suo primo sigillo in qualifica. E tutto il Portogallo ora sogna per la gara di domani… In prima fila c’è Franco Morbidelli, arrivato dalla Q1 e gran secondo, ottimo lavoro anche per Jack Miller che piazza la sua Ducati in terza posizione. Sarà certo un ultimo GP da non perdere, al via alle 15:00 ora italiana.

Q1: Crutchlow e Morbidelli avanti, Mir fuori 

Primo turno di qualifiche che scatta in ritardo: l’esplosione del motore della D16 di Zarco nelle FP4 ha fermato tutto per qualche minuto, per sistemare la pista. Dopodiché si comincia: tra gli esclusi dopo le FP3 troviamo anche il neo campione MotoGP Joan Mir e Franco Morbidelli. Battaglia come sempre serrata fino alla bandiera a scacchi, ma la sorpresa è che l’iridato 2020 non passa il turno! Ci riesce invece l’alfiere Petronas SRT, superato nei minuti finali da Cal Crutchlow.

Q2: Miguel Oliveira, la pole è tua! 

Ecco completata la lista dei 12 piloti, si parte per la lotta per la pole position. Brillano da subito le Yamaha, ma non sono da meno anche le rosse di Miller e Zarco. Purtroppo per il francese però il turno finisce anzitempo, ecco una caduta a circa 3 minuti dalla fine. Morbidelli, Miller e Miguel Oliveira “on fire” negli attimi finali, è battaglia fino quasi alla bandiera a scacchi. Ma sono proprio questi tre ragazzi ad assicurarsi la prima fila, con un po’ di storia scritta: è il portoghese di Tech3 a prendersi la pole position! ‘Morbido’ chiude 2°, Miller (all’ultima gara con Pramac Racing) è di nuovo in prima fila.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Herve Poncharal

Hervé Poncharal: “Tech3 in MotoGP fino al 2026”

binder motogp

MotoGP, fratelli vincenti: dai Milani ai Binder, tutti i vincitori di GP

MotoGé, Franco Morbidelli pilota Yamaha Petronas

MotoGP, Franco Morbidelli: una Yamaha factory? No, grazie