pecco bagnaia motogp

MotoGP Portimao-2: Trionfa Pecco Bagnaia, a Ducati il titolo costruttori

Pecco Bagnaia domina e si prende la vittoria a Portimao su Mir e Miller, Ducati vince il titolo costruttori. Bandiera rossa a due giri dalla fine per incidente.

7 novembre 2021 - 14:45

Non c’è stata grande battaglia per la vittoria, con un Francesco Bagnaia decisamente imprendibile. L’alfiere Ducati scatta dalla pole e comanda la corsa fino alla bandiera rossa per incidente a due giri dalla fine. Protagonisti Iker Lecuona e Miguel Oliveira, quest’ultimo evacuato in barella, anche se sembra non ci siano conseguenze importanti. Tornando alla zona podio, Joan Mir mette a referto un solido secondo posto, mentre Jack Miller riesce ad imporsi nella lotta con Alex Márquez. il neo iridato Fabio Quartararo invece incassa il primo zero stagionale per incidente. Ducati si prende così il suo terzo titolo costruttori MotoGP, il 23° titolo italiano della top class (qui i precedenti). Nella lotta dei rookie, Jorge Martín chiude davanti ad Enea Bastianini: quest’ultimo è ancora davanti, ma per soli 3 punti.

La gara 

Ottimo scatto delle rosse, con Bagnaia e Miller che prendono il comando della corsa su Mir, Martín, le Honda di Márquez ed Espargaró, più tantissimi altri in aperta competizione da subito. Finisce dopo appena quattro curve invece la gara portoghese di Petrucci. In pochi giri le prime posizioni diventano piuttosto stabili: il poleman è al comando sul campione 2020, terza piazza invece contesa tra Alex Márquez e l’australiano di Ducati. Un déjà vu delle battaglie Moto3 tra questi due ragazzi… Arriva anche il secondo ritiro della corsa: registriamo infatti la scivolata alla prima curva di Aleix Espargaró. A sorpresa ecco il primo zero stagionale per Fabio Quartararo: a cinque giri dalla fine ecco la caduta alla curva 5!

Da rimarcare invece l’impressionante invece il ritmo di Pecco Bagnaia, in fuga con un ritmo tra 1:40.0 e 1:39.4, fino alla bandiera rossa esposta a due giri dalla fine. Oliveira, giù alla curva 13 dopo essere stato falciato da Lecuona, viene evacuato in barella… Il #63 di casa Ducati quindi si prende il successo a Portimao-2, torna sul podio Joan Mir dopo qualche GP difficile, Jack Miller infine si prende la terza piazza su un battagliero Alex Márquez. Buon 6° posto di Pol Espargaró, in rimonta dopo un largo (contatto con Lecuona ad inizio gara). Lotta per i rookie ancora apertissima, con Jorge Martín che recupera un paio di punti ad Enea Bastianini: la sfida continua a Valencia. Da segnalare anche l’arrivo al traguardo Brad Binder, unico pilota KTM a concludere questa difficile corsa.

Che favola Marco Simoncelli! “58” racconto illustrato in vendita anche su Amazon Libri

La classifica 

Foto: motogp.com

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Valentino Rossi a 'Striscia la notizia'

MotoGP, Valentino Rossi braccato da ‘Striscia’: staffilata a Marc Marquez…

Moto2 Supersport

Moto2, Baldassarri pronto a lasciare e approdare in Supersport con MV?

Valentino Rossi

Tavullia in subbuglio per Valentino Rossi: via striscioni e stendardi