MotoGP: Pol Espargaró operato alla clavicola sinistra

Pol Espargaró operato nella serata di sabato per la frattura della clavicola sinistra. Nei prossimi giorni inizierà il processo di riabilitazione.

23 settembre 2018 - 7:54

Si è chiuso nella giornata di sabato il Gran Premio di Aragón per Pol Espargaró: protagonista di una caduta nel corso della terza sessione di prove libere, il pilota spagnolo ha riportato la frattura della clavicola sinistra, esattamente la stessa appena sistemata dopo l’incidente occorsogli a Brno.

Se in quella occasione non è stato necessario ricorrere ad un intervento chirurgico, stavolta la storia è diversa: Espargaró è stato trasferito nella serata di sabato al Hospital Universitario Dexeus di Barcellona, dove è stato operato dalla equipe del dottor Xavier Mir. Il pilota pensa già alla Thailandia, ma è presto per parlare di una data per il rientro.

“Pol è stato operato per sistemare la clavicola fratturata con una placca in titanio” ha dichiarato Mike Leitner in serata. “Rimarrà per le prossime 24 ore in ospedale e comincerà il processo di riabilitazione tra due giorni. La squadra gli rimane vicina in questo periodo difficile della sua carriera e gli augura di tornare in forma il più presto possibile.”

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Andrea Dovizioso

MotoGP, Andrea Dovizioso e le strade per diventare campione

motogp

MotoGP, la griglia di partenza 2021: a che punto siamo

tulovic motoe cev moto2

MotoE: Lukas Tulovic sotto i ferri, sistemata la lesione alla mano destra