MotoGP: Parla Claudio Domenicali “Caro Jorge, ti aiuteremo a vincere il Mondiale”

Il numero uno Ducati ammette: "Ci sarebbe voluta più pazienza". Adesso si apre un caso Andrea Dovizioso?

18 giugno 2018 - 7:02

La Ducati ha trovato il modo di godersi poco l’esplosione agonistica di Jorge Lorenzo. Lo spagnolo ha cominciato a vincere proprio al momento del divorzio e Claudio Domenicali non ci gira troppo intorno. «Se questo fosse accaduto due mesi fa, la situazione sarebbe diversa” ha commentanto con l’inviato della Gazzetta dello Sport. “È servito tempo a noi e a Jorge per capirsi, ma Gigi dal primo giorno lo ha aiutato tantissimo. Per decidere il futuro è mancata un po’ di pazienza da parte di entrambi, però prometto a Jorge che fino a Valencia lavoreremo al massimo per fargli vincere il Mondiale». (Qui cronaca e classifica del GP)

CASO DOVIZIOSO – Nel box Ducati è destino che non ci sia mai pace. Risorto Lorenzo, adesso si apre il caso Dovizoso, incappato nel terzo “zero” in sette gare. Luigi Dall’Igna prova a metterci una pezza.  «Stava andando forte anche lui. E non pagherà questa caduta. Ha fatto errori, altri ne ha fatti Marquez. Ma quello che mi piace sottolineare è come la squadra ora funzioni bene. E ad Assen proveremo a fare tris». Già, la Ducati è sempre più la moto da battere, anche se Marc Marquez ha già due GP di vantaggio.

MES Experience a Franciacorta: tutte le info utili

SBK Misano: i biglietti e le offerte disponibili

MXGP Videopass: prezzi e offerte disponibili

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Andrea Dovizioso

Andrea Dovizioso e la bega Yamaha: “Non c’è alternativa”

Fabio Quartararo

MotoGP Misano: “Fabio Quartararo nel 2020 avrà la Yamaha top”

Maverick Vinales

MotoGP, Vinales: “Marquez e Quartararo avevano più trazione”