MotoGP: Nicky Hayden “Al Mugello aspetto i tifosi Ducati”

Vuole coinvolgere il pubblico il pilota della Ducati

2 giugno 2010 - 2:21

In questa sua seconda stagione con la Ducati Nicky Hayden sembra aver trovato un buon feeling con la Desmosedici GP10. Buone prestazioni in prova, soprattutto in gara, dove ha conquistato tre quarti posti nelle prime tre gare. “Abbonato” a questo risultato, per il pilota di Owensboro è il momento di tornare sul podio, in un circuito come quello del Mugello dove sentirà l’apporto di tutti i tifosi e Ducatisti.

Non vedo l’ora che arrivi la gara del Mugello“, afferma Nicky Hayden. “Mi piacerebbe cambiare il ricordo dell’anno scorso quando, davanti al pubblico italiano e a tante persone della Ducati, ero stato così lento. In realtà in gara le cose stavano andando un po’ meglio che in prova ma poi ho avuto delle difficoltà col freno posteriore e il risultato è stato tutt’altro che buono.

Adesso ci arriviamo dopo una serie di gare discrete e con maggior fiducia. Il Mugello è una pista che può essere fantastica o davvero molto dura, dipende se riesci a far lavorare bene la moto e a trovare un buon set up, nel qual caso ti diverti sul serio. Aspetto tanti tifosi Ducati e spero di divertirmi e farli divertire“.

Nicky Hayden al Mugello sfiorò la vittoria nel 2006, quando era in piena corsa per la prima posizione con Valentino Rossi e Loris Capirossi.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

pirro motogp

MotoGP, Michele Pirro: “In Austria per aiutare Ducati e dare gas”

MotoGP, Valentino Rossi: “KTM da titolo? Assolutamente sì!”

Binder KTM Brno MotoGP

MotoGP, tecnica: I 4 anni di sviluppo KTM prima della vittoria (2/2)