MotoGP: Nicky Hayden a Motegi cerca un altro podio

Dopo Aragon è fiducioso, ma in Giappone sempre poca fortuna

29 settembre 2010 - 4:33

Rinfrancato dal podio al Motorland Aragon, il suo secondo con la Ducati, Nicky Hayden è in cerca di… fortune a Motegi, circuito dove non ha mai ottenuto granchè a parte un podio nella sua stagione d’esordio in MotoGP. Con una Ducati Desmosedici GP10 competitiva l’ex Campione del Mondo spera di cogliere un altro podio per poter oltretutto recuperare punti in classifica di campionato.

Il prossimo Gran Premio avrà, come sempre, un sapore un po’ speciale dato che si va a correre a casa delle grandi aziende giapponesi“, precisa Nicky Hayden. “A Motegi ho ottenuto il mio primo podio in MotoGP ma poco altro, a parte un paio di partenze in prima fila e qualche risultato che non voglio nemmeno ricordare. Sarà la prima di tre gare di fila, in tre paesi, e soprattutto tre climi, molto diversi l’uno dall’altro.

Una “tirata” non facile ma a me piace molto. Dobbiamo cercare di confermare il momento positivo di Aragon e provare a mantenerci sullo stesso livello. Una cosa sicuramente non facile ma naturalmente il nostro obiettivo deve essere questo!“.

Come detto dallo stesso “Kentucky Kid”, il 3° posto del 2003 è il suo miglior risultato a Motegi in carriera nella MotoGP: lo scorso anno con Ducati presto uscì di scena.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Fabio Quartararo

MotoGP, Fabio Quartararo: un Mondiale vinto (anche) dallo psicologo

mir petrucci motogp

MotoGP: Joan Mir e Danilo Petrucci, l’abbraccio dopo l’incidente

MotoGP, Valentino Rossi a Misano

MotoGP, Valentino Rossi: “Arrabbiato con Pecco, Yamaha scelta giusta”