MotoGP: Né Messico né Finlandia nel calendario 2019

La MotoGP non correrà né in Messico né in Finlandia nel corso della prossima stagione, ma non vengono escluse possibilità in futuro.

25 agosto 2018 - 8:28

Il Campionato del Mondo MotoGP nel 2019 non avrà né una tappa in Messico né una in Finlandia. Come riportato da motorsport.es, la comunicazione è arrivata tramite una circolare IRTA pervenuta alle squadre del Motomondiale nel corso della giornata odierna. Il calendario della prossima stagione quindi conterà nuovamente con 19 Gran Premi.

Nel corso dell’estate Dorna aveva accennato alla possibilità di gareggiare nel Autódromo Hermanos Rodríguez, un’idea che però non era piaciuta particolarmente e che anzi aveva dato molto di cui discutere in termini di sicurezza. I tempi per adeguare il tracciato messicano alle norme in vigore sono troppo stretti ed alla fine si è deciso di non prendere più in considerazione questa eventualità almeno per la prossima stagione, ma non è esclusa completamente l’idea per il futuro.

Discorso analogo per il KymiRing, tracciato ancora in costruzione nella città finlandese di Iitti, nonostante l’ampio preavviso di cui si godeva per accelerare i lavori. La situazione è ancora in divenire ed è praticamente impossibile pensare che possa essere tutto pronto per il 2019, motivo per cui anche questa possibilità è stata scartata per la prossima stagione.

Come detto inizialmente, il calendario provvisorio 2019 (che verrà pubblicato nel corso del Gran Premio di San Marino, in programma tra due settimane a Misano) per il Motomondiale avrà nuovamente 19 appuntamenti iridati, il primo dei quali come sempre in Qatar.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

nakagami motogp

Un mental coach per Nakagami. “Quinto anno in MotoGP, è ora di fare bene”

remy gardner motogp

MotoGP, Remy Gardner: “Avere Pedrosa in Malesia mi dà sicurezza”

MotoGP Marc Marquez

MotoGP, Marc Marquez a Portimao: test decisivo prima di Sepang