MotoGP Mugello Prove Libere 2: brutta caduta di Valentino Rossi

Violento highside all'ingresso della Variante Biondetti

5 giugno 2010 - 6:45

Non si era quasi mai visto: Valentino Rossi a terra protagonista di un violento highside. E’ successo a 15 minuti dal termine della seconda e conclusiva sessione di prove libere al Mugello: terzo in classifica, Rossi ha perso il posteriore della propria YZR M1 all’ingresso della Variante Biondetti, ripreso solo parzialmente dalle telecamere della regia internazionale.

Rossi è parso subito dolorante alla caviglia sinistra, trasportato in barella fuori dalla zona di pericolo: il volto sofferente non lascia presagire a nulla di buono.

Valentino Rossi era già non al meglio (“Al 65 %“, riportando le sue parole espresse giovedì nella conferenza stampa) per la spalla destra infortunata, e con questa caduta rischia di compromettere la partecipazione al Gran Premio di casa.

Va detto che il Campione del Mondo in carica era sceso in pista con un casco “dedicato” al GP d’Italia con un Jolly ben in vista, carta da giocare per questo fine settimana…

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

arbolino moto3

Moto3, Austria: Prove 1, Tony Arbolino batte un colpo

MotoGP, Andrea Dovizioso GP Austria

MotoGP, Andrea Dovizioso: “Non ci faremo sconfiggere dalle gomme”

MotoGP, Valentino Rossi Spielberg 2020

MotoGP, Valentino Rossi: “Le gomme condizionano i risultati”