MotoGP, Mugello: Prove 2, guizzo di Francesco Bagnaia

Francesco Bagnaia a sorpresa svetta nella seconda sessione di prove libere. Lo segue Fabio Quartararo, terza piazza per Danilo Petrucci.

31 maggio 2019 - 15:05

Seconda sessione di prove libere conclusa in maniera imprevedibile, con a sorpresa due esordienti al comando della classifica del turno e combinata. Francesco Bagnaia (foto: Marco Lanfranchi) realizza un gran giro proprio sul finale, tempo che gli vale la prima piazza, ma segue ad appena 46 millesimi Fabio Quartararo. Terzo è Danilo Petrucci, seguito dalla KTM di Pol Espargaró. Novità tecniche da segnalare sia in casa Ducati che in Aprilia, l’approfondimento qui.

Il turno si apre come si era concluso quello del mattino, con Márquez al comando davanti alle Ducati. Cambia la classifica delle rosse, con Miller secondo a precedere Dovizioso, Petrucci e la wild card Pirro. Registriamo anche una caduta, quella di Zarco alla Palagio, senza conseguenze per il pilota ma con tanti danni alla KTM. Le temperature si sono alzate rispetto al mattino, per questo alcuni piloti sono in pista a lungo con la gomma dura.

Ultimi minuti concitati con tutti i piloti che provano a scalare la classifica, mentre Miller finisce le sue libere con una caduta al Correntaio. La sorpresa è vedere al comando due rookie: Francesco Bagnaia stampa all’ultimo il miglior crono, precedendo Fabio Quartararo. Segue la rossa di Danilo Petrucci, ottimo turno anche per Pol Espargaró, che piazza la sua KTM in quarta piazza davanti a Maverick Viñales e Marc Márquez.

La classifica

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Valentino Rossi, MotoGP Portimao 2020

MotoGP, Hofmann: “Valentino Rossi al di sopra dei risultati”

beaubier moto2

Moto2: Cameron Beaubier, primi test interessanti. Già pronto a sorprendere?

moto3

Moto3: Ecco i cinque esordienti del 2021 (e nessun italiano)