yamaha motogp

MotoGP: Monster Yamaha, tre vittorie in 3 GP. La quarta vien da sé?

Yamaha dominante in questo inizio di stagione 2021. Ora tocca a Jerez, una pista sempre favorevole alle M1: ricordiamo l'anno scorso il doppio successo di Quartararo.

28 aprile 2021 - 12:58

Non poteva esserci inizio di stagione migliore per il team Monster Yamaha. Tre vittorie nei primi tre GP, con Fabio Quartararo leader iridato provvisorio e Maverick Viñales terzo. Questo fine settimana si corre a Jerez per continuare questo momento positivo, su un tracciato poi piuttosto favorevole alla casa dei tre diapason. Sottolineiamo i nove successi in MotoGP dal 2002 ad oggi, gli ultimi proprio nel doppio round disputato l’anno scorso. In particolare, il podio tutto Yamaha nel GP d’Andalucía con Quartararo, Viñales e Rossi.

“Non c’è bisogno di dirlo, ma siamo molto motivati” ha rimarcato il team director Massimo Meregalli in vista della tappa sul tracciato andaluso. “Sappiamo che questa pista si adatta bene alla nostra moto con l’asciutto ed alte temperature. Anche quest’anno dovremmo ritrovarci in questa situazione, forse non con alte temperature, ma in ogni caso abbiamo ottime possibilità di lottare nuovamente per le prime posizioni.”

Come detto, Fabio Quartararo ha vinto il doppio round andaluso l’anno scorso. “Ora arrivo a Jerez avendo vinto le due gare precedenti” ha sottolineato. “Non si sa mai cosa può succedere in MotoGP, ma mi sento bene.” Cerca una sorta di riscatto invece Maverick Viñales, sottotono a Portimao. “Non è andata come avevamo programmato” ha ammesso. Ma si volta pagina. “Di solito siamo molto veloci e costanti a Jerez.” Neanche a dirlo, anche lui è determinato a battagliare per le posizioni che contano.

Foto: motogp.com

1 commento

makiland
17:08, 28 aprile 2021

Le premesse sono ottime, vedremo se questa volta anche Petronas si metterà finalmente in evidenza …

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Marc Marquez a Misano

MotoGP, Honda-revolution: Marquez apre la strada, Espargarò in bilico

Superbike, Toprak Razgatlioglu

MotoGP, Toprak Razgatlioglu pronto per un test con la Yamaha

kelso ortola ogden whatley moto3

Moto3: Kelso, Ortolá, Ogden e Whatley, ecco i primi rookie ufficiali