zarco motogp

MotoGP Misano-2, FP1: Ducati top nella pioggia con Johann Zarco

Johann Zarco piazza la zampata nelle FP1 bagnate, Marc Márquez 2° all'ultimo su Jack Miller. Cade Bagnaia, Quartararo molto indietro.

22 ottobre 2021 - 10:45

C’è una Ducati in vetta alla fine della prima sessione di libere MotoGP sotto la pioggia. Johann Zarco infatti stampa il miglior crono nei minuti finali del turno, mantenendo la posizione di testa fino alla bandiera a scacchi. Proprio all’ultimo ecco Marc Márquez, che si prende la seconda piazza sopravanzando un’altra rossa grande protagonista delle FP1, quella di Jack Miller. Si fa vedere anche Jorge Martín, con la sua Desmosedici infine in quarta posizione, a referto poi una scivolata per Francesco Bagnaia quasi a fine sessione. Per quanto riguarda il leader iridato Fabio Quartararo, sembra proprio che le condizioni di bagnato continuino a non piacergli per niente… Tutti gli orari del GP.

Prove libere 1 

Pioggia forte e quindi pista molto bagnata per questa prima sessione del secondo round stagionale a Misano. Truppe Ducati e Aprilia più corpose: nel primo caso stiamo parlando del tester Michele Pirro, schierato da wild card, per la seconda casa parliamo di un doppio rientro. Maverick Viñales ritorna dopo il grave lutto familiare, ma c’è anche Lorenzo Savadori da wild card, alla prima uscita mondiale dall’infortunio in Austria. A referto due scivolate nei primi minuti: Alex Márquez a terra alla curva 2, subito dopo ecco la caduta di Binder alla Quercia. Condizioni complicate in pista che favoriscono da subito le Ducati: il duo factory si porta presto al comando, in seguito si fa vedere anche Zarco. A referto nei minuti finali però anche un incidente per Bagnaia alla Quercia, poco dopo scivola anche Savadori al Tramonto: due cadute che congelano la classifica. Johann Zarco quindi si assicura il miglior crono del turno, compare sul finale Marc Márquez in seconda posizione, seguono altre due Ducati.

“58” il racconto illustrato ispirato al mito SIC58,  In vendita anche su Amazon Libri

La classifica

I migliori settori

Foto: motogp.com

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Alberto Puig

“MotoGP senza Valentino Rossi? La vita va avanti”: la freddura di Puig

MotoGP, Aleix Espargaro

MotoGP, trattativa Aprilia-Espargarò: rinnovo o ipotesi collaudatore

100 Km dei Campioni

Valentino Rossi e Luca Marini: la voce del padrone alla 100 Km dei Campioni