miguel oliveira ktm motogp

MotoGP: Miguel Oliveira si opera, non sarà a Valencia

Miguel Oliveira si sottoporrà ad un intervento per risolvere l'infortunio alla spalla. Tempi di recupero lunghi, salta anche il GP a Valencia.

3 novembre 2019 - 6:13

Chiusura di stagione anticipata per Miguel Oliveira. Il rookie del team Red Bull KTM Tech 3 ha deciso di sistemare definitivamente la spalla destra, che lo sta facendo penare dal botto a Silverstone. L’intervento avrà luogo nella giornata odierna in Austria e, a causa dei lunghi tempi di recupero (si parla di tre mesi), comporterà l’assenza del pilota portoghese anche a Valencia.

Non un finale di campionato fortunato per Oliveira, che pure si era messo in luce in svariate occasioni con la sua KTM. Fino a Silverstone: l’incidente in gara con Zarco ha provocato lesioni ai legamenti della spalla destra. La situazione è peggiorata sensibilmente dopo l’impressionante caduta in Australia: il vice-campione Moto2 2018 ha riportato anche lesioni ai polsi, ma la spalla è il problema principale.

Miguel Oliveira quindi, d’accordo con la squadra, ha deciso di porre rimedio a questa situazione. Il pilota portoghese, unfit per la tappa in Malesia dopo aver tentato nelle FP1, si è recato a Innsbruck per sottoporsi all’intervento. Come detto inizialmente, i tempi di recupero sono lunghi: il pilota portoghese quindi tornerà in azione solo per i test a Sepang, in programma a febbraio 2020.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Circuito di Valencia

MotoGP Valencia: orari TV SKY, TV8 e streaming

Valentino Rossi a Valencia

Valentino Rossi: “Honda preparata all’addio di Lorenzo”

Johann Zarco a Valencia

MotoGP: Crutchlow-Zarco, ballottaggio per il posto di Lorenzo