oliveira ktm motogp

MotoGP: Miguel Oliveira esalta la KTM. “Top 5 concreta possibilità”

Miguel Oliveira 5° a Jerez, miglior risultato in qualifica in MotoGP. "Ma non devo farmi 'accecare'. Cercheremo di rimanere vicini ai migliori."

25 luglio 2020 - 20:41

Miguel Oliveira ha ottenuto il suo miglior risultato in qualifica da quand’è in MotoGP. KTM sta continuando a mostrare concreti passi avanti in termini di competitività: l’abbiamo visto sette giorni fa, lo stiamo rivedendo a ‘Jerez2’. Il pilota Tech3, passato per la Q1, è approdato per la prima volta in Q2 e ha piazzato la zampata giusta: chiude con il 5° posto. Ma il flemmatico pilota portoghese, come sempre, non si fa ‘prendere dall’emozione’.

“Certo è un risultato che ci motiva molto” ha ammesso Miguel Oliveira. “Prima volta in Q2, seconda fila… Certamente è un feeling speciale. Ma non devo farmi ‘accecare’, la gara è domani e sicuramente sarà molto difficile. Abbiamo analizzato tutti i dati, apportando qualche aggiustamento alla moto, ma siamo sulla strada giusta. Possiamo impostare domani un buon ritmo, l’obiettivo è rimanere il più vicino possibile ai migliori.”

“Dopo le FP3 non eravamo per niente soddisfatti” ha dichiarato. Comprensibile, visto che non avevano centrato direttamente il secondo turno di qualifiche, uno degli obiettivi prefissati. “Avremmo potuto fare un po’ meglio. Abbiamo cercato comunque di mantenerci tranquilli, soprattutto mentalmente, pensando solo a fare il nostro lavoro.” Obiettivi? “Solo fare il meglio possibile. Ma abbiamo la concreta possibilità di chiudere in top 5.”

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Joan Mir ad Aragon

MotoGP, Joan Mir neo-leader: “Non mi interessa tanto il Mondiale”

morbidelli motogp

MotoGP, Morbidelli: “Il secondo GP sulla stessa pista è sempre diverso”

marquez honda motogp

MotoGP, Alberto Puig: “Una nuova conferma dei progressi di Alex Márquez”