miguel oliveira motogp

MotoGP: Miguel Oliveira, due cadute e spalla dolorante. “Sarà una gara dura”

Miguel Oliveira, sabato da dimenticare a Misano. "Gomme fredde, per questo sono caduto" ha ammesso. Domenica, con una spalla dolorante, dovrà rimontare dal 15° posto...

19 settembre 2020 - 19:00

Non è stata certo la giornata migliore per Miguel Oliveira, anzi è stato un sabato davvero da dimenticare. Per cominciare, due incidenti nelle FP3, soprattutto il secondo che ha fatto tremare la squadra, visto che appariva piuttosto dolorante. I controlli al Centro Medico hanno evidenziato solo qualche escoriazione e nessuna frattura, anche se l’alfiere Tech3 accusa qualche dolore alla spalla destra. Domenica lo attende un compito non facile: dovrà rimontare dal 15° posto in griglia di partenza MotoGP. Un peccato, visto che si era dimostrato particolarmente rapido fin dalle prime libere…

“Le gomme erano fredde, per questo sono caduto” ha ammesso Miguel Oliveira a fine giornata. “In seguito ho perso un po’ il feeling e mi sono fatto un po’ male alla spalla destra. Non è stata certo la giornata migliore per noi.” Il portoghese è l’ultimo delle KTM: Lecuona gli sta due posizioni avanti, Espargaró e Binder sono tra i primi 10. “Loro hanno qualcosa di meglio nella messa a punto” ha aggiunto, riferendosi al duo del team factory. “Per questo sono più rapidi. Certo le moto sono uguali, ma appunto cambia qualcosa in questo senso. Comunque vedremo domani, il ritmo in gara non è così male.”

Purtroppo appunto la posizione finale in griglia non è propriamente delle migliori. “Avremmo voluto fare molto meglio” ha sottolineato il pilota Tech3. “Ci aspetta una gara dura ed in cui dovremo soffrire, visto appunto da dove partiamo.” Ma è più che determinato a lottare. “Dobbiamo cercare di raggiungere il miglior risultato possibile e guadagnare quanti più punti possiamo. È davvero un peccato, la nostra velocità era migliorata parecchio rispetto allo scorso fine settimana…”

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

quartararo motogp

MotoGP, Fabio Quartararo: “Quando ci sono gare doppie siamo persi”

bastianini moto2

Moto2, Enea Bastianini carico: “Mancano ancora tre Gran Premi”

di giannantonio moto2

Moto2, Fabio Di Giannantonio: “Ci siamo rifatti di domenica scorsa!”