MotoGP: miglior risultato in carriera per Aleix Espargaro

Ottavo al Mugello con la Ducati del Pramac Racing

9 giugno 2010 - 6:20

Nono a Le Mans, Aleix Espargaro ha regalato un altro bel risultato al Pramac Racing Team, chiudendo all’ottavo posto il Gran Premio d’Italia al Mugello. La ragione di questo miglioramento sul piano prestazionale per il pilota spagnolo, alla prima effettiva stagione nella top class, viene da un ritrovato feeling con la Ducati Desmosedici GP10, confermando una crescita costante dopo le tre gare disputate nella stagione 2010.

Sono felicissimo per come procede questa stagione che era partita malissimo per me“, afferma Aleix. “Dopo il Gran Premio di Le Mans ho acquisito maggiore fiducia nel mio potenziale e voglio provare a migliorarmi ad ogni Gran Premio diminuendo il mio distacco dai migliori. Stare cosi avanti mi piace moltissimo, darò il massimo per riuscire a lottare con i primi anche nei prossimi Gran Premi“.

Aleix Espargaro, che ha corso con le carene disegnate da Philippe Starck in onore della giornata Mondiale dell’Ambiente del 5 giugno (dando seguito al programma “verde” del Pramac Racing), ha tenuto un buon ritmo ed è soltanto dispiaciuto per il problematico inizio di stagione.

Questo è per me un ottimo risultato, non vedo l’ora di tornare a correre per provare a migliorarmi. Peccato per le gare di Qatar e di Jerez dove ho ottenuto un solo punto…

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Moto3, Austria: Prove 3, Celestino Vietti brilla sul bagnato

MotoGP, Maverick Vinales sulla Yamaha M1 2020

MotoGP, caso motori Yamaha: Honda e Ducati mettono il veto

MotoGP, Andrea Dovizioso GP Austria 2020

MotoGP, Andrea Dovizioso: oggi incontro Ducati-Battistella