MotoGP, Francesco Guidotti

MotoGP, mercato piloti: Pramac cerca il sostituto di Jack Miller

Francesco Guidotti, team manager Ducati Pramac, cerca il sostituto di Jack Miller per la stagione MotoGP 2021. In pole c'è Jorge Martin.

22 maggio 2020 - 14:32

Jack Miller e Ducati Team sono ad un passo dalla firma, probabilmente non ci sarà bisogno neppure di attendere l’inizio della stagione MotoGP. Dietro le quinte ci sono dialoghi in corso, Pramac Racing è già a conoscenza dei piani di Borgo Panigale e va alla ricerca di un nuovo pilota. Il team manager Francesco Guidotti punta il radar su un giovane della Moto2, anche se in passato non ha scartato l’ipotesi di un ritorno di Andrea Iannone. Ma molto dipenderà dalla decisione del Tas sulla squalifica di 18 mesi. E d’altronde Aprilia non vorrà privarsi dell’abruzzese in un periodo così difficile, anche per il mercato piloti.

Il nome più accreditato a prendere il posto di Jack Miller e quello di Jorge Martin, madrileno classe 1998, autore di un buon finale di stagione Moto2 2019. Campione del mondo di Moto3 nel 2018 con una Honda. Le alternative si chiamano Lorenzo Baldassarri, Enea Bastianini, infine qualche speranza restante per Jorge Navarro. Francesco Guidotti parla di Miller in Ducati come un affare quasi fatto: “Un sacco di giornalisti hanno chiamato e chiesto di lui negli ultimi giorni“, ha spiegato a Motorsport-Total.com. “Ma ad essere sincero, la Ducati sta negoziando con i piloti. Per quanto ne so, non è stato ancora risolto nulla“.

Non sarà facile mettere le mani su Jorge Martin. “Ovviamente è sul radar Honda perché ha vinto il Campionato del Mondo Moto3 due anni fa. So che erano molto turbati quando è andato alla KTM. Penso che la Honda lo rivoglia“, ha aggiunto Guidotti. “E non so se KTM lascerebbe andare Martin. Se la Ducati riuscisse a firmare Martin, sarebbe un miracolo. Devi essere molto coraggioso e intelligente per averlo“. Pecco Bagnaia, invece, che scalpita per un posto nel team factory dovrà ancora attendere. Per lui è previsto un prolungamento di contratto con Pramac che gli garantirà una moto ufficiale anche per il campionato 2021 di MotoGP.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Marc Marquez e Valentino Rossi

Valentino Rossi o Marc Marquez? La scelta di Lucio Cecchinello

KALEX Moto2

Moto2, la tecnica: il dominio del telaio KALEX

MotoGP, Davide Tardozzi

MotoGP, Tardozzi: “Jack Miller-Ducati, vicini ad una decisione”