MotoGP, Maverick Vinales

MotoGP, Maverick Vinales-Aprilia: tutto pronto per l’esordio

Maverick Vinales salterà la tappa MotoGP di Silverstone, ma terrà due giorni di test a Misano con l'Aprilia RS-GP. Poi l'esordio ufficiale come wild-card.

25 agosto 2021 - 11:01

Era il 2016 quando Maverick Vinales conquistò la sua prima vittoria in MotoGP sul circuito di Silverstone con la Suzuki. Da allora altri due podi con Yamaha, nel 2020 l’appuntamento inglese è saltato. Quest’anno il pilota di Roses non sarà in griglia dopo il divorzio prematuro con la Casa di Iwata, ma ben presto potremmo rivederlo con la nuova livrea Aprilia. In questi giorni si sta concedendo un po’ di relax con la sua famiglia in Costa Brava, dopo le strazianti vicende austriache.

Prematuro mettersi subito in sella alla RS-GP in questo week-end in terra britannica. Ancora spazio a Lorenzo Savadori, che deve ricevere l’ok dai medici dopo l’infortunio al malleolo destro. Inoltre l’alfiere italiano italiano ha un accordo fino al termine del campionato e vedrebbe garantita la sua partecipazione. Infatti Aprilia avrebbe la possibilità di schierare fino a sei wildcard nel resto della stagione MotoGP, permettendogli di testare il nuovo prototipo in gara e raccogliere ancora più dati per l’assetto del prossimo anno.

Se l’Aprilia decidesse di utilizzare i sei jolly con Maverick Vinales i conti sarebbero perfetti. Il neo arrivato potrebbe correre tutte le restanti gare ad eccezione di Silverstone. C’è già una data per l’esordio di Vinales con la RS-GP21: sarà in un test privato a Misano il 31 agosto e il 1° settembre. Poi sarà Maverick a decidere se buttarsi subito nella mischia in un week-end di MotoGP, magari ad Aragon o a Misano. L’obiettivo è preparare il terreno per la prossima stagione, a cominciare da un nuovo motore V4 che dovrà garantire maggiore velocità e accelerazione.

Di conseguenza verrà meno il lavoro di Andrea Dovizioso, destinato a passare in Petronas SRT in tempi molto brevi. Nell’arco del GP di Silverstone Yamaha potrebbe dare l’annuncio ufficiale di un accordo fortemente voluto da Lin Jarvis e dal prossimo sponsor WithU. Nel caso di (improbabile) fallimento dell’accordo pronto Celestino Vietti.

Massaggio Capitale, relax a Roma

1 commento

FRA 1988
11:24, 25 agosto 2021

Vinales non ha alternative e se non dovesse andar bene nemmeno in Aprilia la sua esperienza in top class sarebbe conclusa o ancor più ridimensionata.
La colpa è di un carattere umorale,incapace di credere in se stesso nei tanti momenti difficili degli ultimi anni.

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Enea Bastianini e Ruben Xaus

MotoGP, il budget fa il gap: Enea Bastianini stile Robin Hood

MotoGP, Marc Marquez a Misano

MotoGP, Honda-revolution: Marquez apre la strada, Espargarò in bilico

Superbike, Toprak Razgatlioglu

MotoGP, Toprak Razgatlioglu pronto per un test con la Yamaha