MotoGP: Marco Simoncelli “Mi mancano due decimi”

Quinto nelle qualifiche vuole lottare per il podio

23 luglio 2011 - 23:46

Un bel passo in avanti rispetto alla giornata del venerdì, ma per Marco Simoncelli nonostante il quinto tempo nelle qualifiche ufficiali di Laguna Seca restano due decimi da recuperare sul passo gara per puntare al podio. “Sic” continua a pensare a questo obiettivo individuando già le aree dove è possibile migliorare il rendimento della propria Honda RC212V in vista di una corsa tutta d’attacco…

Nel complesso è stata una giornata positiva“, ammette Marco Simoncelli. “Il miglioramento più importante lo abbiamo fatto questa mattina e oggi pomeriggio abbiamo affinato il progresso ottenuto nella terza sessione.

Adesso dobbiamo cercare di miglioraci ancora un po’ per avvicinarci ai primi tre Lorenzo, che forse è quello messo meglio, Stoner e Pedrosa. Se riusciremo a recuperare almeno due decimi sul ritmo gara potremo fare un pensierino anche al podio.

Oggi avevo più fiducia sull’antreiore, riuscivo a tenere meglio la linea della moto ed andavo decisamente più forte di ieri. Inoltre siamo riusciti ad avere maggior accelerazione in uscita dall’ultima curva anche se, in questo caso, qualcosina in più dovremo riuscire ad ottenere“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

MotoGP, Andrea Iannone e Aleix Espargaro

MotoGP, Iannone-Espargarò ai ferri corti: “Non ha rispetto”

MotoGP, Jorge Lorenzo

MotoGP, Jorge Lorenzo: “Sto negoziando un contratto TV”

MotoGP, Jack Miller nel test in Qatar

Test MotoGP Qatar: Ducati inventa il variatore di altezza posteriore