MotoGP: Marco Simoncelli in testa nella classifica rookies

Dopo tre gare Sic è il miglior debuttante in classifica

28 maggio 2010 - 3:06

Quest’anno non si può certo dire che in MotoGP non ci siano esordienti di alto livello. In termini assoluti sono saliti di categoria i primi quattro classificati della 250cc stagione 2009, ovvero (in rigoroso ordine del precedente campionato) Hiroshi Aoyama, Hector Barbera, Marco Simoncelli e Alvaro Bautista. A loro si sono aggiunti due piloti con già qualche gara sulle spalle nella top class: l’iridato Superbike in carica e tre volte campione AMA Ben Spies più Aleix Espargaro.

Risulta così interessante la classifica riservata ai “rookies”, che dal 2002 ha premiato piloti come Daijiro Kato, Nicky Hayden, Dani Pedrosa e Jorge Lorenzo. Dopo tre gare in testa c’è Marco Simoncelli, 9° assoluto in campionato, con 16 punti raccolti con la Honda del team Gresini.

Alle sue spalle Hector Barbera (15 punti), in continua crescita con la Ducati del team Aspar, seguito da Hiroshi Aoyama (13). Complice il doppio-zero tra Jerez e Le Mans Ben Spies, stra-grande favorito per questo titolo, è quarto con 11 punti raccolti, davanti soltanto a Espargaro e Bautista.

MotoGP World Championship 2010
La classifica del “Rookie of the Year”

01- Marco Simoncelli – San Carlo Honda Gresini – Honda RC212V – 16
02- Hector Barbera – Paginas Amarillas Aspar – Ducati Desmosedici GP10 – 15
03- Hiroshi Aoyama – Interwetten Honda MotoGP – Honda RC212V – 13
04- Ben Spies – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – 11
05- Aleix Espargaro – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP10 – 8
06- Alvaro Bautista – Rizla Suzuki MotoGP – Suzuki GSV-R – 6

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

pirro motogp

MotoGP, Michele Pirro: “In Austria per aiutare Ducati e dare gas”

MotoGP, Valentino Rossi: “KTM da titolo? Assolutamente sì!”

Binder KTM Brno MotoGP

MotoGP, tecnica: I 4 anni di sviluppo KTM prima della vittoria (2/2)