MotoGP: Marco Simoncelli “A Barcellona per migliorarmi”

Punta a crescere ancora in questo suo primo anno in GP

29 giugno 2010 - 10:20

Sul circuito di Assen Marco Simoncelli ha concluso in nona posizione, un risultato per sua stessa ammissione al di sotto delle aspettative. Inevitabile puntare al riscatto in vista di Barcellona, tracciato dove ha già vinto in 250cc e dove confida di migliorarsi ulteriormente in questa sua prima stagione in MotoGP con la Honda RC212V del team Gresini.

L’inconveniente tecnico alle gomme di Assen non ci voleva! In parte ha rallentato la mia crescita e la possibilità di migliorare il risultato di Silverstone. Peccato! Però alla fine ero anche contento di aver portato a termine la gara in quelle condizione. E’ stata un’altra esperienza seppur negativa che comunque ti aiuta a crescere.

A Barcellona vorrei riprendere dalle prove di Assen dove ero andato decisamente bene e cercare così di riscattare la gara olandese. La pista di Barcellona mi piace molto e su questa pista ho vinto in 250 e sicuramente dovrei trovarmi bene.

Il mio feeling con la moto è cresciuto e grazie al Team ed alla Honda la mia crescita è costante, il distacco dai primi in termini cronometrici si sta riducendo ed in me è sempre più forte la convinzione di poter lottare presto per le posizioni che contano“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

pirro motogp

MotoGP, Michele Pirro: “In Austria per aiutare Ducati e dare gas”

MotoGP, Valentino Rossi: “KTM da titolo? Assolutamente sì!”

Binder KTM Brno MotoGP

MotoGP, tecnica: I 4 anni di sviluppo KTM prima della vittoria (2/2)