MotoGP: Marco Melandri “Sono contento del quinto posto”

Lotta con Stoner per la quarta posizione al Mugello

7 giugno 2010 - 4:30

Al sesto posto di Le Mans Marco Melandri è riuscito al Mugello a far seguire un eccellente quinto posto in una gara tutta d’attacco, dove ha duellato a lungo con Casey Stoner per la quarta posizione, lasciandosi alle spalle i problemi incontrati nelle prove. L’ex iridato della 250cc si conferma così migliore pilota di una squadra “satellite” in MotoGP per la seconda occasione consecutiva, avvicinando Randy De Puniet al sesto posto di campionato.

Onestamente non pensavo mai più di fare una gara insieme a Stoner e De Puniet“, ammette Marco Melandri. “Nel Warm Up li vedevo molto più veloci di me, però abbiamo fatto un ottimo lavoro, sono partito bene, ho preso un buon ritmo, forse ho perso un pò di tempo con Hayden ma alla fine sono davvero contento. Ringrazio la squadra che ha sofferto in silenzio con me durante le prove“.

Con questo risultato il pilota del team Gresini può guardare con fiducia al prosieguo del campionato avendo trovato un buon feeling con la propria Honda.

Questo risultato, per il futuro, ci darà la convinzione che in gara possiamo far bene anche quando in prova incontriamo delle difficoltà. Però adesso bisogna migliorare anche durante le prove per fare ancor meglio in gara“.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Superbike, Lorenzo Savadori

Superbike: CIV Michele Pirro che caduta, Lorenzo Savadori che vittoria

Valentino Rossi al Ranch di Tavullia

Ranch di Tavullia: il tempio di Valentino Rossi in tre configurazioni

Superbike, Michele Pirro

Superbike: CIV Michele Pirro firma la 14° pole position